Filippo Viscido è morto all’età di 31 anni. L’ex giocatore dell’Avellino si è tolto la vita nella sua casa di Battipaglia.

ROMA – Il calcio piange Filippo Viscido, ex giocatore dell’Avellino morto all’età di 31 anni. Come scritto dal Corriere della Sera, il centrocampista si è tolto la vita nella sua casa di Battipaglia. Il giovane è stato trovato impiccato in garage nella serata di domenica 16 maggio.

Non è chiaro il motivo di questo gesto ed è in corso un’indagine per accertare meglio il motivo di questo gesto. Non si esclude che la pandemia abbia portato l’ex Avellino a compiere il gesto estremo, ma sono in corso tutti gli approfondimenti del caso e nelle prossime ore ci potrebbero essere importanti novità.

Chi era Filippo Viscido

Una carriera in categorie minori per Filippo Viscido. L’ex centrocampista era conosciuto nel mondo del calcio per la sua esperienza con l’Avellino (in Serie D), ma nella sua carriera ha indossato anche le maglie del Pomigliano, Cavese, Battipagliese, Campobasso, Savoia, Potenza, Sorrento, Licata e Chieti.

L’ultima squadra che lo ha visto in rosa è stato la Salernum Baronissi. Lo stop della pandemia, però, lo ha portato a prendere un periodo di pausa.

Ambulanza
Ambulanza

Filippo Viscido morto

L’ex Avellino è stato trovato senza vita nel garage della sua abitazione di Battipaglia nella serata di domenica 16 maggio. Non è chiaro il motivo del gesto e sono in corso tutti gli accertamenti per ricostruire meglio quanto successo e il perché del suicidio.

Poi all’improvviso ti arrivano quelle notizie che ti sconvolgono la giornata – il primo pensiero di Dino Fava Passaro, ex attaccante dell’Udinese che ha indossato insieme a Viscido la maglia dell’Afragolese riportato dal Corriere della SeraFilippo era un grande uomo, grande guerriero… riposa in pace amico mio“. Al termine della pandemia non si esclude la possibilità di un evento per ricordare il calciatore scomparso all’età di 31 anni.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 17-05-2021


Coprifuoco alle 23, ecco da quando. Ristoranti e matrimoni: tutte le novità del nuovo decreto

Migranti, chiesti 7 anni e 11 mesi per Mimmo Lucano