Fire TV Stick è il piccolo dispositivo di Amazon che permette di aggiungere funzionalità di streaming, ma non solo, alla nostra TV. Ecco come funziona.

Sul mercato il numero dei dispositivi per lo streaming video continua ad aumentare, ma se ne vogliamo acquistare uno dobbiamo assolutamente conoscere la Fire Stick TV di Amazon.

Si tratta al momento di una delle migliori soluzioni a nostra disposizione per lo streaming. A decretare il successo di questo dispositivo sono stati diversi fattori, tra cui sicuramente il prezzo contenuto a cui possiamo acquistarlo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cos’è Fire TV Stick esattamente?

La funzionalità di base la abbiamo già descritta: si tratta di un dispositivo che, collegato alla nostra TV, le permette di accedere a Internet. Ovviamente la funzionalità principale è quella di usufruire dei numerosi siti e canali di streaming, ma ce ne sono molte altre.

Uno dei primi vantaggi di questo dispositivo di Amazon sono le sue dimensioni ridotte. Questa caratteristica ci può tornare utile se abbiamo poco spazio a disposizione: la fire stick di Amazon ha delle dimensioni leggermente maggiori di quelle di una chiavetta usb.

Il dispositivo è dotato di un collegamento HDMI e possiamo collegarlo direttamente al nostro televisore, senza nemmeno bisogno di un cavo.  Dopo aver effettuato il collegamento, potremo connettere la TV ad una rete Wi-Fi, per accedere ai contenuti che desideriamo e per utilizzare le applicazioni per Fire TV Stick che sono disponibili al momento, attraverso lo store ufficiale Amazon.

Amazon Fire TV Stick

Come funziona Fire TV Stick?

Di base, una volta collegato, dispone di molte delle funzionalità che possiamo già avere visto su uno smartphone o su un tablet: soprattutto, possiamo utilizzare App, giochi e usare il browser Web. Questo, anche se non è comodissimo, è perfetto per raggiungere tutti i film che offrono film in streaming gratis, per esempio. Ma non solo.

Trattandosi di prodotto Amazon, dispone di Amazon Prime Video, già integrato. Se siamo abbonati ad Amazon Prime basterà effettuare l’accesso con i nostri dati per avere subito a disposizione tutto il catalogo che Amazon include nel nostro abbonamento.

Saggiamente però Amazon ha deciso di non “bloccare” il dispositivo, ma di offrire le App per tanti altri servizi di streaming a pagamento (Netflix compreso). Dopo aver effettuato l’accesso alla schermata principale, possiamo scegliere a quale servizio accedere, effettuare il login con il nostro account ed iniziare a visionare i contenuti presenti nel nostro abbonamento.

Amazon Fire Tv Stick Rai Play
Su Amazon Fire TV Stick è possibile installare, per esempio, Rai Play

Fire TV Stick: applicazioni per tutti i gusti

Sempre dalla schermata principale, oltre ad accedere ai contenuti video, possiamo accedere anche allo store dedicato alle applicazioni per Fire Stick TV. Alcune applicazioni sono specifiche per questo device, altre invece sono le stesse che possiamo trovare per smartphone e tablet Android. Fire TV Stick infatti usa una versione adattata di questo sistema operativo. Esistono anche giochi e App varie, ma trattandosi di un dispositivo pensato soprattutto per la TV, sono i canali televisivi e quelli streaming a farla da padrone. E la libreria, anche in Italia, contiene moltissimi canali. Ecco una lista di tutti i canali TV disponibili, italiani e internazionali.

Fonte foto copertina: amazon.com

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 03-12-2018


Il 3 dicembre 1992 veniva inviato il primo SMS della storia. Sai cosa c’era scritto?

Come inserire il simbolo del Copyright in Word