Uno dei metodi per rendere smart la propria TV è acquistare un dispositivo Google Chromecast: come funziona e cos’è.

Tra i tanti televisori in commercio una buona parte fa parte della categoria delle Smart TV, ovvero quelle che possono collegarsi a internet e permettono quindi di vedere le varie piattaforme streaming (da Dazn a Netflix, passando per Rai Play e Amazon Prime Video e molte altre). Ma è possibile collegarsi a internet, e alle varie piattaforme on demand, anche grazie ad alcuni dispositivi come il Google Chromecast. Cos’è? Come funziona? A cosa serve? Vediamolo insieme.

Google Chromecast, come funziona?

Abbiamo spiegato il Google Chromecast cos’è, ovvero un dispositivo che permette di rendere smart la propria TV. E’ importante sapere che non può essere utilizzata su qualunque televisione ma è necessario che abbia almeno un ingresso HDMI a cui va collegato il dispositivo. A differenza dell’Amazon Fire Stick non è una chiavetta, il Google Chromecast è infatti un dispositivo differente ma va comunque collegato alla porta HDMI della TV.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Google Chromecast
Google Chromecast

Quando comprate un Google Chromecast troverete in dotazione nella confezione un cavo USB che potete collegare al televisione per alimentare il dispositivo. Il alternativa potete collegarlo alla normale presa elettrica.

Una volta poi installato il dispositivo e collegato a internet, potete utilizzarlo per navigare tra le varie app delle tante piattaforme on demand (per accedere a molte di essere, come ad esempio Netflix, Amazon Prime Video, Disney + o Dazn, è necessario sottoscrivere un abbonamento).

Come funziona Google Chromecast con Android e iPhone

Tra le funzioni di Google Chromecast c’è anche quella che permette di avviarlo utilizzando comodamente il proprio smartphone o il proprio tablet. Per prima cosa è necessario che il dispositivo Google Chromecast sia collegato alla stessa rete WI-FI del vostro smartphone o del vostro tablet.

Se avete un dispositivo Android, dovete aprire l’app (ad esempio Netflix o RaiPlay) che volete vedere in TV sullo smartphone o sul tablet, selezionate il contenuto che volete vedere e avviatelo, cliccate poi sull’icona di trasmissione (è quella con le schermo con le onde) poi si “Trasmetti a” e selezionate il dispositivo Chromecast.

Se invece hai un iPhone o un iPad i passaggi da eseguire sono simili: dopo aver aperto l’app, cliccate sull’icona della trasmissione e selezionate “Chromecast”, avviate il contenuto che desiderate vedere e cliccate su “Guarda”.

Google Chromecast: le applicazioni

Grazie al dispositivo Chromecast, quindi, potete arricchire l’offerta di film, serie TV, documentati, eventi sportivi e programmi vari.

Su Google Chromecast le app che potete trovare sono molte, tra le più utilizzate ci sono Netflix, Amazon Prime Video, Disney +, Discovery +, Tim Vision, Chili, Dailymotion, Rakuten TV, Infinity TV e Masterchef. Non mancano poi le app musicali come Spotify o Apple Music ma anche tante altre app ancora.


Dalla Champions ai film: come vedere Amazon Prime Video sulla TV e non solo

Come vedere TimVision sulla Smart TV: dal calcio ai film