Fondi russi, le mail che complicano la posizione di Salvini

Fondi russi, le mail che complicano la posizione di Salvini

Fondi russi alla Lega, BuzzFeed pubblica alcune mail che mettono in imbarazzo il leader della Lega Matteo Salvini facendo luce sul suo rapporto con Savoini,

Fondi russi alla Lega, BuzzFeed colpisce ancora. Dopo aver pubblicato la registrazione di un discorso tra presunti emissari della Lega ed esponenti russi, il noto sito ha portato alla luce una serie di mail che, se confermate, metterebbero Salvini e i suoi in una posizione decisamente scomoda.

Affaire russo, il secondo testimone dell’incontro moscovita

Il caso russo si arricchisce di indiscrezioni e informazioni con il passare delle ore. Dopo la testimonianza raccolta da La Repubblica, che ha ricevuto una lettera da quello che sarebbe il banchiere Luca, BuzzFeed ha pubblicato diverse mail che interessano il leader della Lega Matteo Salvini.

Gianluca Savoini Russia
fonte foto https://twitter.com/SavoiniGianluca

Fondi russi alla Lega, le mail pubblicate da BuzzFeed

Non ho ufficio al ministero ma collaboro con Salvini a seconda delle sue richieste. Conoscendoci da sempre“, scrive Savoini in una mail datata 17 luglio 2018, o meglio avrebbe scritto Savoini. Le missive pubblicate dal sito infatti sono da verificare e il compito spetterà alle autorità. In un’altra mail si chiarirebbero i rapporti proprio tra Savoini e Matteo Salvini. Quello che emerge è che i due si conoscono bene e che il primo abbia collaborato in diverse occasioni con il leader della Lega.

Matteo Salvini
fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/

Le indagini della Procura di Milano

Intanto prosegue l’attività investigativa della Procura di Milano che sta provando a ricostruire la vicenda. Al momento si indaga per corruzione internazionale e nel registro degli indagati c’è solo Savoini, figura chiave dell’intera vicenda. L’ipotesi è che tra italiani e russi sia avvenuta o sia stata almeno concordata una compra-vendita di petrolio utile a coprire un finanziamento da sessantacinque milioni destinato alla Lega.

ultimo aggiornamento: 14-07-2019

X