Mondiale Formula 1 2020: calendario, piloti e circuiti

Formula 1 2020: tutto quello che c’è da sapere sul mondiale

Il mondiale di Formula 1 2020 inizia domenica 5 luglio: ecco cosa c’è da sapere sul calendario, i piloti, i circuiti e dove vederlo in tv e in streaming.

Per tutti gli appassionati di motori, la Formula 1 è il must assoluto. Vedere le monoposto sfrecciare sulla pista, tra manovre difficili, tattiche imprevedibili e sorpassi adrenalinici è un appuntamento immancabile. Ma siete sicuri di sapere tutto sul mondiale di Formula 1 2020? Ecco una guida con tutte le informazioni più importanti sulla competizione, ridotta e diversa per questa stagione a causa della pandemia mondiale di Covid-19, in particolare sul calendario, sui piloti, sui circuti e su come vedere i Gran Premi in tv e in streaming.

Il calendario della Formula 1 2020

L’inizio della Formula 1 2020 è fissato per domenica 5 luglio, con il Gp d’Austria. Sebbene i tre mesi di ritardo sul programma originale, a causa dell’emergenza Covid-19, finalmente ha inizio il mondiale della massima serie automobilistica, che terrà compagnia agli appassionati da domenica fino al 6 settembre, per un totale di 8 Gran Premi.

Le gare saranno a porte chiuse e si svolgeranno tutte sul continente europeo, anche se non è escluso che con il passare del tempo non si riesca ad aggiungere tappe anche fuori.

Ecco quindi il calendario ufficiale:

-GP Austria, il 5 luglio.
-GP Stiria, il 12 luglio.
-GP Ungheria, il 19 luglio.
-GP Gran Bretagna, il 2 agosto.
-GP 70° Anniversario, il 9 agosto.
-GP Spagna, il 16 agosto.
-GP Belgio, il 30 agosto.
-GP Italia, il 6 settembre.

Formula 1 2020: i piloti dei vari team

Anche per quanto riguarda i vari team si è pronti per la stagione 2020, con i piloti che scenderanno in pista motivati a fare il meglio possibile.

Ecco chi competerà e con quale squadra:

Ferrari, Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

Mercedes, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Red Bull, Max Verstappen e Alexander Albon.

McLaren, Carlos Sainz e Lando Norris.

Toro Rosso – Alphaturi, Pierre Gasly e Daniil Kvyat.

Alfa Romeo Racing, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi.

Williams, George Russell e Nicholas Latifi.

Racing Point, Lance Stroll e Sergio Perez.

Haas, Kevin Magnussen e Romain Grosjean.

Renault, Daniel Ricciardo e Esteban Ocon.

Formula 1 2020: i circuiti di gara

I circuiti di gara, come già detto, saranno tutti europei. Per il GP d’Austria si correrà al Red Bull Ring a Spielberg. Poi di seguito ecco gli altri circuiti:

-GP Stiria, sul circuito di Zeltweg.
-Gp Ungheria, sul circuito Hungaroring.
-Gp Gran Bretagna a 70° anniversario, sul circuito di Silverstone.
-GP Spagna, sul circuito Montmelò.
-GP Belgio, sul circuito Spa-Francorchamps.
-Gp Italia, sul circuito di Monza.

Questi sono i circuiti fin qui confermati, ma potranno essere aggiunti altri se, nei prossimi mesi, si organizzeranno gare al di fuori del territorio europeo.

MotoGP Formula 1

Come vedere la Formula 1 2020 in tv e in streaming

Per vedere in tv e in streaming il mondiale di Formula 1, il canale di riferimento è Sky Sport F1 (canale 207 di Sky), dove andranno in onda le prove libere, le qualifiche e le gare. Per il primo Gp, quello d’Austria, per vederlo in tv e streaming è sufficiente accendere il decoder di Sky e andare sul canale indicato, o in alternativa su Sky Sport 1, dove andrà in onda la gara a partire dalle 15.10. In alternativa, se non si è a casa o non si ha la televisione libera, per vedere il canale in streaming basta connettersi a Sky Go tramite smartphone, tablet o altri device elettronici provvisti della app.

Le gare, inoltre, per chi non ha Sky, saranno mandate in onda, in differita alle ore 18, sul canale in chiaro Tv8.

Un’altra alternativa per lo streaming è quella di NowTv, che permette a tutti gli abbonati di vedere in streaming alcuni canali di Sky, tra cui Sky Sport Formula 1.

ultimo aggiornamento: 03-07-2020

X