Formula 1, il GP di Turchia. Lewis Hamilton vince a Istanbul. Perez e Vettel sul podio. Quarto posto per Leclerc.

ISTANBUL (TURCHIA) – Formula 1, il GP di Turchia. Lewis Hamilton nella storia. Il britannico va a vincere a Istanbul e a conquistare il settimo titolo iridato, eguagliando Michael Schumacher. Con lui sul podio Sergio Perez e Sebastian Vettel. Si ferma ai piedi del podio Charles Leclerc, con la Ferrari che fino all’ultimo ha sperato di entrare con entrambe le monoposto nelle prime tre posizioni.

Formula 1, il GP di Turchia LIVE

Gara bagnata, almeno per le prime due tornate. Russell partirà dai box. In partenza Lance Stroll conserva la prima posizione davanti a Perez e Hamilton. Quarta posizione per Vettel. Un errore di Hamilton porta Vettel e Verstappen davanti al britannico, sesto dietro Albon.

Dopo il primo pit stop la gara si accende. Verstappen nel tentativo del sorpasso di Perez si gira, con Albon, Vettel e Hamilton ne approfittano.

Con il passare dei giri la pista si asciuga. Hamilton ne approfitta e va a conquistare il primo posto davanti a Perez e Verstappen. Crolla Stroll, Leclerc e Vettel ai piedi del podio. Nelle ultime curve si accende la sfida per il podio. Leclerc supera Perez, ma un errore all’ultimo tornante non consente al monegasco di salire sul podio dove ci vanno Perez e il compagno di squadra Vettel.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Ferrari in ripresa

Per la Rossa è stata la miglior gara della stagione. Le condizioni di pista e una strategia perfetta hanno consentito alla Ferrari di ritrovare il podio e, soprattutto, piazza le due vetture nei primi quattro posti. L’unico rammarico è il mancato doppio podio. L’errore di Leclerc all’ultima curva è costato molto caro, ma Istanbul potrebbe essere la gara giusta per guardare con molta fiducia al futuro. E Seb spera di continuare così per salutare al meglio Maranello.

Le classifiche

Lewis Hamilton con questa vittoria sale a 307 punti. Aperta la lotta per il secondo posto tra Bottas (197) e Verstappen (170). 5° Leclerc (97).

Nel Mondiale Costruttori dominio Mercedes (504). Red Bull (240) e Racing Point sul podio (154). Sesta la Ferrari (130).


MotoGP, a Valencia vince Morbidelli. Joan Mir è il nuovo campione del mondo

‘Sono un co…’: lo sfogo di Charles Leclerc