La Ferrari a Monza con l’assetto scarico. La Rossa cerca più velocità per provare a centrare il podio.

MONZA – La Ferrari a Monza con l’assetto scarico. Il passo indietro di Spa ha portato la scuderia di Maranello a tornare alla strategia di Silverstone. Per il doppio Gran Premio di casa, scrive La Gazzetta dello Sport, si cercherà di dare alle monoposto più velocità per approfittare degli imprevisti degli avversari.

Le prime risposte dovrebbero arrivare nella giornata di venerdì durante le prove libere. La speranza è quella di poter competere per la top ten nelle qualifiche per poi approfittare di qualsiasi passo falso dei principali favoriti.

L’incognita della mappatura

L’altra incognita è rappresentata dalla mappatura. Per la prima volta le scuderie non potranno cambiare la potenza del motore durante la gara che dovrà essere la stessa delle qualifiche.

Un passo indietro da parte di tutte le squadre chiamate ad essere conservative per non rischiare di forzare troppo il motore. Non ci resta che aspettare la gara per sapere chi ha giovato da questa novità. Le indiscrezioni dicono la Ferrari anche se la certezza la si potrà avere solo tra sabato e domenica.

Charles Lecler formula 1 F1
Montmelo’ (Spagna) 18/02/2019 – test F1 / foto Federico Basile/Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

Leclerc e Vettel sognano il podio

L’obiettivo massimo della Ferrari resta il podio. Difficile pensare ad un’impresa simile a quella della scorsa stagione di Leclerc che ha riportato la Rossa sul gradino più alto del podio.

Questa stagione, però, ci ha riservato già diverse sorprese e non possiamo escluderle neanche in Italia. La Ferrari ci spera e per questo ha deciso di optare per un assetto più scarico. La voglia è quella di poter ottenere il massimo da questo doppio appuntamento per riscattare un inizio di Mondiale non eccezionale e, soprattutto, riacquistare la fiducia dei tifosi che sembra essere diminuita dopo gli ultimi risultati.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ferrari Formula 1 Monza motori News

ultimo aggiornamento: 03-09-2020


Mercato auto, immatricolazioni in calo nel mese di agosto

Caduta in moto: cosa fare se succede e come comportarsi nell’immediato