Formula 1, la Sprint Race del GP del Brasile. Valtteri Bottas ha conquistato primo posto e pole position.

SAN PAOLO (BRASILE) – Valtteri Bottas ha vinto la Sprint Race del GP del Brasile, ultima prova con questo format della stagione di Formula 1. Il finlandese ha conquistato la prima posizione subito dopo la partenza e non ha più ceduto la leadership. Alle sue spalle Verstappen e Sainz.

Grande recupero di Lewis Hamilton che, dopo la squalifica per l’irregolarità con il Drs, è andato a chiudere in quinta posizione. Un risultato importante visto le cinque posizioni di penalità.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

La Sprint Race

Pronti via e Bottas riesce a conquistare la prima posizione con Sainz e Verstappen alle sue spalle. L’olandese, sfruttando anche le gomme, riesce poco dopo a sorpassare lo spagnolo della Ferrari. Davanti non succede praticamente nulla visto che Bottas è riuscito a chiudere davanti a Verstappen e Sainz. Gli unici sorpassi nelle prime posizioni sono stati effettuati da Norris ai danni di Leclerc e Hamilton che ha chiuso in quinta posizione.

Valtteri Bottas Formula 1
Valtteri Bottas Formula 1

La griglia di partenza

Di seguito la griglia di partenza del GP del Brasile.

Prima fila – 1° Valtteri Bottas (Mercedes); 2° Max Verstappen (Red Bull)

Seconda fila – 3° Carlos Sainz (Ferrari); 4° Sergio Perez (Red Bull)

Terza fila – 5° Lando Norris (McLaren); 6° Charles Leclerc (Ferrari)

Quarta fila – 7° Pierre Gasly (AlphaTauri); 8° Esteban Ocon (Alpine)

Quinta fila – 9° Sebastian Vettel (Aston Martin); 10° Lewis Hamilton (Mercedes)

Sesta fila – 11° Daniel Ricciardo (McLaren); 12° Fernando Alonso (Alpine)

Settima fila – 13° Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo); 14° Lance Stroll (Aston Martin)

Ottava fila – 15° Yuki Tsunoda (AlphaTauri); 16° Nicholas Latifi (Williams)

Nona fila – 17° George Russell (Williams); 18° Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

Decima fila – 19° Mick Schumacher (Haas); 20° Nikita Mazepin (Haas)

Alonso il più veloce in FP2

Una seconda sessione di prove libere molto particolare visto che i piloti hanno messo in pratica delle strategie completamente diverse. Il più veloce è stato Fernando Alonso davanti a Max Verstappen e Valtteri Bottas. Ocon, Hamilton, Perez, Giovinazzi, Sainz, Leclerc e Raikkonen a completare la top ten.

Notizia in aggiornamento

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 13-11-2021


Formula 1, Hamilton squalificato: partirà ultimo nella Sprint Race. Multato Verstappen

Cosa farà Valentino Rossi dopo il ritiro