Francia, arrestato il ricercato numero uno Redoine Faid: era evaso dal carcere di Réau in elicottero.

È finita la fuga di Redoine Faid, il ricercato numero uno in Francia. L’uomo, latitante da tre mesi, si era reso protagonista di una spettacolare evasione dal carcere di Réau.

L’evasione di Redoine Faid dal carcere di Réau

Il quarantaseienne, condannato per una serie di rapine, era riuscito ad evadere a bordo di un elicottero eludendo la sorveglianza e facendo perdere ogni traccia di sé.

L’uomo era fuggito grazie all’aiuto di alcuni complici che, armati di fucili d’assalto e fumogeni, hanno dirottato l’elicottero un una radura nei pressi del carcere, l’unica zona non protetta.

Redoine Faid, elusa la sorveglianza del carcere, ha raggiunto la zona per il prelievo ed è scomparso nel nulla per tre mesi, quando è stato individuato ed arrestato dalla polizia.

Le ricerche della polizia

La polizia ha immediatamente avviato le ricerche del fuggitivo, diventato il ricercato numero uno del paese. La fuga in elicottero aveva reso vani i posti di blocco organizzati dalle autorità francesi, costrette a concentrarsi su un perimetro decisamente ampio.

Francia, arrestato Redoine Faid: era il ricercato numero uno

L’uomo è stato trovato e catturato in un appartamento all’Oise, non distante da Parigi. Il fuggitivo si trovava con il fratello e due nipoti. Anche i parenti sono stati fermati dalla polizia con l’accusa di aver favorito e agevolato la latitanza del ricercato. Resta ora da capire se questi abbiano partecipato attivamente all’evasione del rapinatore dalla prigione di Réau

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza francia parigi Redoine Faid

ultimo aggiornamento: 03-10-2018


Paura nel Mar Baltico, in fiamme traghetto con oltre 300 persone a bordo

È in vendita il calendario di Putin: grande successo in Occidente