Tragedia sulle vette del Gran Sasso: un giovane 25enne è stato colpito da un fulmine mentre stava facendo un’escursione con gli amici.

I protagonisti della tragedia sono dei ragazzi escursionisti, colpiti da un fulmine mentre stavano esplorando le vette del Gran Sasso, poco sopra l’osservatorio astronomico di Campo Imperatore, in provincia dell’Aquila.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda

Gli amici del ragazzo colpito dal fulmine lo hanno trasportato giù per il sentiero per poi allertare i soccorsi. L’elicottero dell’ospedale ha trasportato la vittima in codice rosso. Il fulmine ha colpito i tre ragazzi, ed uno di loro è rimasto gravemente ferito. Altri due sono stati sbalzati via a causa dell’energia rilasciata dal fulmine.

Adesso il giovane si trova ricoverato all’ospedale San Salvatore a l’Aquila, e sarebbe in gravi condizioni. Stando a quanto emerso dalle prime informazioni dell’accaduto, la giovane vittima sarebbe un ragazzo di 25 anni.

Ospedale

Il fulmine avrebbe colpito il 25enne intorno alle 12:30 della mattinata di ieri, sabato 27 agosto. Gli escursionisti al momento della tragedia si trovavano ad un’altitudine di oltre 2 mila metri di altezza. I suoi amici sono intervenuti prontamente per salvarlo, trasportandolo giù per il sentiero e lanciando l’allarme al personale medico sanitario della zona.

Sembra che comunque non si segnali attività di fulmini intensa tanto da lanciare lo stato d’emergenza. Una tragedia analoga è accaduta a Sestriere, nella giornata di ieri: un fulmine ha colpito due ciclisti, stavolta provocandone la morte. Uno dei due era Albero Balocco, il 56enne titolare dell’omonima azienda dolciaria.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-08-2022


Caso Orlandi: “Emanuela rapita su ordine di De Pedis”

Venezia, ordigno bellico esplode dentro un’abitazione