Coronavirus, il fuori onda del discorso di Mattarella alla Nazione

Il fuori onda del discorso di Mattarella alla Nazione: il Presidente dal volto (ancora più) umano

Il fuori onda del discorso di Mattarella alla Nazione. Errore da parte del Quirinale che ha pubblicato il video sbagliato.

ROMA – Piccola gaffe del Quirinale che ha pubblicato il fuori onda del discorso di Mattarella alla Nazione. Un errore che non è sfuggito al web con il filmato che è diventato subito virale con diversi utenti che l’hanno pubblicato sui propri profili social.

Nel video si può notare un presidente della Repubblica ‘umano’ che parla con il suo staff, scherza e soprattutto regala momenti di svago a tutte le persone che sono al Colle in questo momento difficile. E il filmato ha permesso anche agli italiani di ritrovare il sorriso per qualche minuto che ormai manca da diverso tempo l’emergenza coronavirus.

Dal ‘ciuffo’ alle difficoltà nel leggere il messaggio: il fuori onda di Mattarella

Un piccolo fuori onda simpatico quello di Mattarella che è iniziato con il ciuffo del capello non in ordine. Il suo portavoce Giovanni Grasso glielo fa notare e il presidente risponde in maniera simpatica: “Non vado dal barbiere, neppure io“.

Il filmato riparte ma il Capo dello Stato si blocca ancora: “O signore, non riesco a leggere! Le linee alimentari!“. E da questo momento nessuna pausa per il presidente che ha mandato un chiaro messaggio ai nostri italiani ma anche all’Europa.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella (fonte foto: https://www.quirinale.it/elementi/42639)

Il video diventato virale

Il video è diventato subito virale nonostante il tentativo del Quirinale di toglierlo immediatamente dai canali social. Un errore involontario o voluto? Difficile rispondere a questa domanda. Un filmato che ha presentato un Capo dello Stato come una persona comune che sbaglia e scherza con i suoi collaboratori.

Piccoli gesti di vita quotidiana che in questi momenti servono per cercare di far ritrovare per qualche minuto il sorriso agli italiani (e non solo).

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.quirinale.it/elementi/42639

ultimo aggiornamento: 28-03-2020

X