Fontana, il politico leghista nato il 28 marzo 1952 a Varese

Auguri a Attilio Fontana, governatore della Lombardia

Il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, è nato il 28 marzo 1952. In precedenza è stato sindaco di Varese.

Oggi compie gli anni Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia. Il politico è nato infatti il 28 marzo 1952 a Varese.

Gli anni prima della politica

Iscrittosi all’Università degli Studi di Milano, nel 1975 si laurea in Giurisprudenza e a partire dal 1980 apre uno studio professionale da avvocato nella sua città natale. Divenuto nel frattempo Conciliatore di Induno Olona, sempre in provincia di Varese, nel 1982 abbandona tale incarico, mentre l’anno successivo assume il ruolo di Vice Pretore Onorario presso la Pretura di Gavirate, conservando la carica fino al 1988.

Attilio Fontana
fonte foto https://www.facebook.com/fontanaufficiale/

Lega e sindaco di Varese

Entrato a far parte della Lega Nord, nel 1995 Attilio Fontana viene eletto sindaco di Induno Olona. Lasciata la fascia di primo cittadino nel 1999, l’anno seguente viene eletto consigliere regionale della Lombardia, per poi diventare presidente del Consiglio Regionale. Nel 2006 lascia il Pirellone per candidarsi sindaco di Varese: viene eletto al primo turno grazie a quasi il 58% delle preferenze. Dopo il primo mandato, si ripresenta alle elezioni amministrative del maggio del 2011: in questo caso ha bisogno del ballottaggio per arrivare al successo, con poco meno del 54% dei voti.

Attilio Fontana governatore della Lombardia

All’inizio del 2018, viene candidato dal centro destra alle elezioni regionali in Lombardia in seguito alla rinuncia di Roberto Maroni per un secondo mandato. Chiamato direttamente da Silvio Berlusconi, alle elezioni del 4 marzo sfida il candidato del Partito Democratico Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, e quello del Movimento Cinque Stelle Dario Violi. Attilio Fontana vince le elezioni e inizia il suo mandato il 26 marzo 2018.

ultimo aggiornamento: 28-03-2020

X