Mou apre le porte dello United a Ibra: “Magari resta con noi”

Il calciatore svedese era stato nelle scorse ore accostato al Marsiglia, ma Raiola ha negato ogni contatto.

Futuro Ibrahimovic – Continua a tenere banco il futuro di Zlatan Ibrahimovic, il più nobile tra gli svincolati d’oro di questa stagione. Reduce da un gravissimo infortunio, il più grave della carriera, il trentaseienne, che tornerà in campo tra ottobre e novembre, non ha intenzione di appendere gli scarpini al chiodo. Accostato a tantissime big europee, tra cui il Milan, Ibra potrebbe alla fine tornare nell’ultimo club in cui ha militato, il Manchester United. A rivelarlo è stato lo stesso tecnico dei Red Devils, José Mourinho, ai microfoni di Premium Sport: “Magari rimane con noi”. E il termine ‘rimane’ non è utilizzato a caso, in quanto la riabilitazione di Ibra sta avvenendo proprio in Inghilterra.

Futuro Ibrahimovic: no al Marsiglia

Nelle ultime ore il nome del centravanti svedese è stato accostato prepotentemente all’Olympique Marsiglia. Ibrahimovic però non tornerà il Ligue 1, come chiarito dal suo procuratore Mino Raiola, che ha dato per completamente falsa la notizia di un suo avvicinamento al club francese. L’enigma rimane dunque irrisolto, e i tifosi del Milan possono continuare a sperare e sognare un suo clamoroso quanto utilissimo ritorno. Toccherà però aspettare ancora qualche tempo prima di conoscere quale sarà il reale futuro del campionissimo ex Milan, Inter e Juventus.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-08-2017

Mauro Abbate

X