Genova, arrestato 18enne per la morte di Sergio Faveto
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Genova, arrestato 18enne per la morte di Sergio Faveto

Carabinieri

Le indagini dei Carabinieri riguardo alla morte di Sergio Faveto, hanno portato all’arresto di un ragazzo di 18 anni.

Il 15 settembre 2022 moriva Sergio Faveto, il programmatore 52enne che, a seguito di un pestaggio subìto nel mese di agosto, è morto. Il tragico incidente è stato causato da una spedizione punitiva che aveva scambiato Sergio Faveto per un pedofilo.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Per questo pestaggio, i militari hanno arrestato Daniel Borsi, 18 anni, ed è sotto indagine un minore di 17 anni, A.C. che è ancora a piede libero. I due devono rispondere di omicidio preterintenzionale. L’indagine è ancora in corso al fine di identificare eventuali complici della coppia.

I fatti che portarono alla morte di Favero

Nel mese di agosto, in Piazza Unità d’Italia a Molassana, si è verificato un tragico evento. Il 15 agosto 2022, Faveto si presentò in ospedale con dolori al torace, dicendo di essere stato picchiato. Affermò di essere cardiopatico, e dicendo che la violenza l’avrebbe potuto uccidere.

Carabinieri
Carabinieri

I medici lo ricoverarono per un paio di giorni per alcune costole rotte e una vertebra incrinata, e fu poi dimesso. Tuttavia, il 22 agosto, tornò in ospedale, con una embolia polmonare. Dopo essere stato operato, le sue condizioni peggiorarono fino alla sua morte, avvenuta il 15 settembre.

L’indagine sulle false voci di pedofilia

Un’indagine coordinata dal sostituto procuratore Paola Calleri ha portato alla luce che Faveto, un ingegnere informatico disabile e solitario, non aveva alcuna relazione con la pedofilia.

Solitamente, trascorreva le ore pomeridiane nei giardini di Molassana, con il computer sulle gambe, guardando siti e video. Questo atteggiamento attirava spesso bambini, ma le analisi del suo computer non hanno mostrato alcun collegamento a siti Internet dubbi.

A causa di queste voci, Faveto è stato vittima di una banda di bulli che lo ha picchiato brutalmente, causandogli ferite letali. La sua tragica morte ha suscitato una grande commozione nella comunità.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2023 19:08

Spoleto, una donna di 70 anni muore di infarto in mancanza di un cardiologo

nl pixel