Usando la funzione di ricerca interna, possiamo trovare e sostituire anche i caratteri speciali in Word come tabulazioni e segni di paragrafo.

Oltre a cercare e sostituire il testo, possiamo cercare caratteri speciali di Word come tabulazioni, rientri, segni di paragrafo e così via per poi sostituirli con altri caratteri speciali. Questa funzionalità, apparentemente molto circostanziale, può essere utile per effettuare cambiamenti facili e veloci che, manualmente, ci richiederebbero moltissimo tempo e fatica.

Per capire quanto questa funzionalità sia in realtà utilissima quando abbiamo a che fare con documenti di una certa lunghezza, proviamo a fare un esempio.

Immaginiamo di avere un lungo documento a sfondo legale da modificare.
Se ci viene chiesto di sostituire la parola sezione con l’apposito simbolo ed abbiamo un documento di oltre 50 pagine davanti, la cosa più semplice che possiamo fare è sfruttare a nostro vantaggio le funzioni per la sostituzione automatica. 

Oppure proviamo a immaginare di avere di aver terminato la stesura di un romanzo con scritte alcune parole sillabate. L’editore potrebbe chiederci di modificare il trattino regolare con un trattino non spezzate, cosa che se proviamo a sistemare manualmente può toglierci davvero molto tempo. In nostro soccorso arriva la sostituzione automatica.

Questi sono solo due degli infiniti esempi realizzabili prendendo in esame i caratteri automatici. Per questo motivo andiamo insieme a scoprire come lavorare con questi elementi e quali metodi applicare.

Nota bene: prima di cominciare assicuriamoci di poter vedere i caratteri speciali presenti all’interno del documento. Per farlo facciamo clic sull’apposito pulsante presente all’interno della barra multifunzione di home.  Il pulsante è a forma di P maiuscola.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Come sostituire frammenti di testo con caratteri speciali.

Prendiamo, per esempio, un documento diviso in molteplici sezioni.
Ogni sezione è caratterizzata proprio dalla scritta sezione numero di sezione e ci viene chiesto di trasformare la parola sezione in un simbolo.

Assicuriamoci di essere su home nella barra multifunzione e poi facciamo clic su sostituisci all’interno della scheda modifica. In alternativa possiamo utilizzare la scorciatoia da tastiera CTRL + MAIUSC + S.

Al primo campo, quello con scritto trova, scriviamo la parola sezione.
Al campo sostituisci con, invece di scrivere qualcosa, facciamo clic su altro nella parte bassa della piccola finestra.

Adesso la finestra si sarà ingrandita mostrando un grande numero di nuove opzioni. Nella parte bassa della finestra, alla voce sostituisci, troviamo un pulsante chiamato speciali.
Facciamoci clic sopra per aprire un menu a tendina con un grande numero di caratteri speciali e facciamo poi clic su carattere sezione.

Ora il carattere sezione sarà all’interno del campo sostituisci con: facciamo clic su sostituisci tutto.

Come sostituire i segni tipografici fra di loro

Il comando trova e sostituisci di Microsoft Word è molto duttile e ci permette anche di trasformare dei caratteri speciali in altri caratteri speciali.

caratteri speciali word

Il campo trova infatti può essere riempito anche con dei caratteri speciali.
Per poterlo fare, esattamente come prima, ci conviene semplicemente fare clic su speciale e selezionare il carattere.

In alternativa possiamo anche scriverli manualmente noi i caratteri speciali all’interno dei campi compilabili.

fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/font-condurre-insieme-stampa-libro-705667/


Come creare i bordi pagina in Word

Sette alternative ad Audacity per modificare file audio