Gianni Nazzaro è morto all’età di 72 anni. Il musicista era ricoverato al ‘Gemelli’ di Roma per un tumore ai polmoni.

ROMA – Lutto nel mondo della musica. E’ morto all’età di 72 anni Gianni Nazzaro, uno dei più granti rappresentanti della musica leggera degli anni ’70. Il decesso, come riferito dalla moglie all’Adnkronos e citato da La Repubblica, è avvenuto al Gemelli di Roma dove era ricoverato per un cancro ai polmoni.

Chi era Gianni Nazzaro

Nato a Napoli il 27 ottobre 1948, Giovanni ‘Gianni’ Nazzaro ha fatto il debutto artistico nel 1965 imitando le voci di cantanti di grande successo come Bobby Solo, Adriano Celentano e Gianni Morandi. Prime esperienze che l’hanno fatto conoscere in Italia. Nel 1968 è riuscito a farsi notare ad Un disco per l’estate prima del grande successo al Cantagiro.

Il 1969 è l’anno della svolta della sua carriera e nel decennio successivo è diventato un vero punto di riferimento della musica leggera con canzoni come A modo mio, Non voglio innamorarmi mai e Bianchi cristalli sereni. La partecipazione nel 1983 al Festival di Sanremo con la canzone Mi sono innamorato di mia moglie. Kermesse canora che lo doveva vedere protagonista anche nel 1987 con il brano Perdere l’amore. Canzone non selezionata quell’anno, ma l’ironia della sorte ha voluto che lo stesso brano vince la manifestazione l’anno successo. La carriera è proseguita anche come attore prima di abbandonare la televisione con solo qualche apparizione sporadica.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Gianni Nazzaro
fonte foto https://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Nazzaro

Gianni Nazzaro morto

La morte del cantante napoletano è avvenuta il 27 luglio 2021. Come riferito dalla moglie, l’uomo era ricoverato al Gemelli di Roma per un tumore ai polmoni. Un decesso che lascia un vuoto incolmabile nel mondo della musica e il cordoglio sui social è stato immediato.

Nelle prossime settimane potrebbero essere organizzati diversi per ricordare il cantante sempre nel rispetto delle norme anti-Covid.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Nazzaro


Vaccini, Messina la prima città d’Europa ad utilizzare la siringa senza ago

Un ragazzo di 20 anni ha affrontato i No-vax in piazza: “Mio padre è stato ucciso dal Covid”