Un giocatore della Fortitudo Messina è morto dopo un malore in campo durante una partita di basket della Serie C gold.

REGGIO CALABRIA – Un giocatore della Fortitudo Messina, squadra di basket del capoluogo siciliano, è morto dopo aver accusato un malore durante una partita della Serie C Gold a Reggio Calabria. Il cestista, secondo quanto raccontato da La Repubblica, si è sentito male sul parquet e il trasporto in ospedale non è servito a salvargli la vita. Il decesso è avvenuto poco dopo il ricovero.

E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo. I punti da chiarire sono ancora diversi e per questo motivo il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia sul corpo dell’atleta.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Tragedia a Reggio Calabria, morto un giocatore di basket

La tragedia è avvenuta nella giornata di domenica 17 ottobre. Dalle prime informazioni, il giocatore era in campo con la sua squadra sul parquet di Reggio Calabria per una partita contro la Dierre Reggio. Il cestita della Fortitudo Messina, però, all’improvviso si è accasciato ed ha perso i sensi.

Immediata la sospensione della partita e l’entrata dei soccorsi. Il personale sanitario ha trasferito d’urgenza in ospedale il 32enne, ma il quadro era ormai compromesso. Il decesso è avvenuto poco dopo. Aperta un’indagine per accertare meglio l’accaduto e consentire al magistrato di effettuare l’autopsia sul corpo del giocatore.

Ambulanza
Ambulanza

Chi era Haitem Jabeur Fathallah

Haitem Jaber Fathalla era nato ad Agrigento e nella sua vita ha sempre giocato a Basket. Dopo aver indossato le maglie di Porto Empedocle, Racalmuto e Licata, nel 2016 la decisione di accettare la proposta della Basket School Messina prima di passare alla Fortitudo.

La tragedia avvenuta sul campo di Reggio Calabria ha sconvolto l’intero mondo di questo sport. Nei prossimi giorni si cercherà di capire cosa ha provocato questa tragedia.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 17-10-2021


Chi è Conor McGregor, il campione di arti marziali

Tennis, successi di Norrie e Badosa ad Indian Wells