Giorgia Meloni "annulla" Salvini: cosa succede con i voti della Lega
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Giorgia Meloni “annulla” Salvini: cosa succede con i voti della Lega

Giorgia Meloni e Matteo Salvini

Verso le elezioni Europee: Giorgia Meloni non darà scampo a Matteo Salvini per quanto concerne i voti che andranno a FdI e alla Lega.

I rapporti tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini, al netto delle smentite, non sono ottimali. Anche per questo, verso le prossime elezioni Europee, il sondaggio di Euromedia Research illustrato in queste ore da La Stampa, ha messo in evidenza un futuro davvero duro per il leader della Lega e per il partito stesso. La Premier potrebbe “far fuori” l’amico-nemico…

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Giorgia Meloni e Matteo Salvini
Giorgia Meloni e Matteo Salvini

I voti della Lega: Giorgia Meloni “annulla” Salvini

Come si apprende da La Stampa, il sondaggio di Euromedia Research non lascia dubbi su quello che potrebbe essere l’esito delle prossime elezioni Europee ed in particolare dei voti di Fratelli d’Italia rispetto a quello della Lega.

Di fatto, la previsione è che Giorgia Meloni “annullerà” Matteo Salvini. Nella rilevazione sulle elezioni europee la società di sondaggi ha, infatti, ipotizzato quattro scenari in base al superamento della soglia del 4% da parte dei vari partiti che prenderanno parte alle elezioni ma ha anche evidenziato le percentuali maggiormente plausibili.

Le aspettative parlando di Fratelli d’Italia con il 28%, mentre la Lega all’8,7%. Forza Italia, alle spalle della Lega, distanziata da un solo punto percentuale, mentre Noi Moderati allo 0,7%. Le quattro componenti del centrodestra assieme assommano il 45,1%, in calo rispetto al 2019 dove aveva giocato un ruolo importante l’exploit della Lega che era arrivata al 34,3%. Di fatto, il pensiero de La Stampa invista delle prossime elezioni è riassunto nel titolo scelto: “Europee, Meloni prenderà i voti di Salvini“.

Il commento di Salvini sul rapporto con la Premier

Proprio del rapporto con la Premier aveva parlato il leader leghista a margine del Consiglio federale straordinario negli uffici alla Camera dei Deputati.

In questo senso Salvini aveva tenuto a precisare: “Il rapporto con Meloni? L’ho abbracciata perché è un’amica. Non leggo più le ricostruzioni, sono fantasy più che cronaca politica”.

Staremo a vedere se sarà davvero così o se qualcosa cambierà col passare del tempo e, magari, anche a seguito degli esiti delle Europee.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2024 11:29

Fdi la scelta finale a Roma: Perissa coordinatore

nl pixel