Giorgio Tirabassi malore, l'attore romano è in gravi condizioni

Giorgio Tirabassi dopo l’operazione: “Sto bene e sono in buone mani”

Malore per Giorgio Tirabassi durante la presentazione di un film. L’attore romano è stato ricoverato in gravi condizioni.

CIVITELLA ALFEDENA (L’AQUILA) – Malore per Giorgio Tirabassi. L’attore romano, secondo quanto riportato da Il Messaggero, è stato colto molto probabilmente da un infarto durante la presentazione del suo nuovo film a Civitella Alfedena, in provincia di L’Aquila.

Il personale del 118 lo ha soccorso sul posto e poi trasportato in gravi condizioni in ospedale. L’attore è stato operato d’urgenza ed è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva.

Dall’ospedale Tirabassi ha voluto tranquillizzare i suoi fan con un breve post nel quale ha riferito di stare bene e di essere in buone mani.

Amici e conoscenti voglio tranquillizzare tutti Sto bene e in buone mani

Pubblicato da Giorgio Tirabassi su Sabato 2 novembre 2019

Malore per Giorgio Tirabassi

Secondo quanto raccontato da Il Messaggero, Giorgio Tirabassi era in provincia de L’Aquila per presentare il suo nuovo lavoro dal titolo “Il Grande Salto”. Ma durante la serata l’attore ha avuto un malore con il personale medico che lo ha subito soccorso. In questo momento non si hanno altre informazioni sullo stato di salute del 59enne che molto probabilmente è stato colto da infarto.

Le condizioni sembrano essere gravi ma il massimo riserbo dei dottori non fa trapelare nessuna indiscrezioni sul quadro clinico dell’attore. Tirabassi è stato operato d’urgenza e poi trasferito nel reparto di terapia intensiva. L’attore ha condiviso un post sulla sua pagina Facebook facendo sapere di stare bene

Giorgio Tirabassi
Giorgio Tirabassi

Tanta paura tra i presenti

Paura per le persone presenti all’evento. Giorgio Tirabassi, infatti, è molto conosciuto in tutta Italia per i diversi film che lo hanno visto protagonista. Preoccupazione tra i fan e i suoi colleghi per le condizioni del 59enne romano anche se al momento i medici preferiscono non sbilanciarsi.

Il malore dovrebbe essere stato causato da un infarto anche se non si hanno ancora certezze. Le condizioni dell’attore sembrano essere gravi con la notte che potrebbe dare indicazioni importanti ai medici per sciogliere la prognosi del 59enne romano, ricoverato al nosocomio di Avezzano.

ultimo aggiornamento: 02-11-2019

X