Giovane trovato senza vita per strada: i terribili segni sul corpo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Giovane trovato senza vita per strada: i terribili segni sul corpo

uomo morto in strada dopo un incidente

Tragedia a Messina: il corpo del giovane Michele Lanfranchi, 19 anni, è stato trovato con segni di esecuzione.

Nella notte tra sabato 1 e domenica 2 giugno, a Messina è stato ritrovato il cadavere di Michele Lanfranchi, un giovane di 19 anni.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Il ragazzo è stato rinvenuto sul marciapiede di via Michelangelo Rizzo, nel rione Giostra. Sul corpo del giovane sono stati riscontrati segni evidenti di un colpo d’arma da fuoco, suggerendo l’ipotesi di un’esecuzione.

Cadavere coperto da un lenzuolo

La morte del giovane Michele Lanfranchi

La scoperta del corpo è avvenuta nelle prime ore del mattino, quando alcuni passanti hanno notato il corpo senza vita del giovane e hanno immediatamente avvertito le autorità.

Sul luogo del delitto è giunta la Squadra Mobile che ha subito avviato i primi accertamenti e aperto un’indagine per fare luce sulla dinamica dell’accaduto.

Michele Lanfranchi, secondo quanto emerso e riportato da Virgilio.notizie.it, era noto alle forze dell’ordine per precedenti legati allo spaccio di droga.

Questo elemento aggiunge un ulteriore livello di complessità alle indagini, poiché non si esclude nessuna pista.

Gli inquirenti stanno vagliando diverse ipotesi, inclusa quella di un omicidio legato a regolamenti di conti nel mondo della droga.

Le indagini delle forze dell’ordine

Oltre all’ipotesi dell’omicidio, le autorità stanno considerando altre possibilità. Il ritrovamento di una pistola accanto al corpo del giovane ha aperto diverse strade investigative.

Non si esclude infatti che Michele Lanfranchi possa essere stato vittima di un tragico incidente o che possa aver compiuto un gesto estremo.

L’arma ritrovata sul posto potrebbe indicare che il colpo fatale sia partito accidentalmente o che il giovane si sia tolto la vita.

Tuttavia, l’ipotesi preponderante al momento resta quella dell’omicidio, sebbene non maturato in ambienti strettamente criminali. Gli investigatori stanno lavorando senza sosta per raccogliere tutte le prove necessarie e delineare un quadro più chiaro dell’accaduto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2024 13:59

Bimba muore soffocata con un tappo: l’assurda tragedia

nl pixel