Neanche il tempo di finire che gli organizzatori del Giro d’Italia sono al lavoro per la prossima stagione. La partenza sarà ancora una volta dall’estero.

ROMA – Il Giro d’Italia è finito da poche ore ma gli organizzatori sono al lavoro già per progettare la prossima edizione. Qualche giorno di riposo si inizierà a capire qualche potrebbe essere il percorso ideale per alzare l’asticella ancora di più in vista di una competizione che si fa sempre più interessante.

Al momento non si hanno delle conferme ufficiali ma la grande partenza della prossima edizione dovrebbe essere ancora dall’estero. Questa volta si dovrebbe iniziare dall’Europa con la Francia che sembra la grande favorita per ospitare le prime tappe della Corsa Rosa.

Difficile capire quale potrebbe essere il percorso, con il gruppo che si dovrebbe trasferire in Sicilia per poi risalire la penisola e concludere con le consuete tappe sulle Alpi.

Chris Froome
Chris Froome con alle spalle i Fori Imperiali (fonte foto comunicato stampa)

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giro d’Italia 2019, la conclusione a Roma o a Milano?

Gli organizzatori nei prossimi giorni ragioneranno anche su quali salite inserire nel percorso. Possibile una frazione molto corta con ascese consecutive, come succede al Tour de France. Ma attenzione alle sorprese che come ogni anno il Giro ci regala.

Poi c’è anche il dilemma della tappa conclusiva. Alcuni rumors parlano di una possibile conferma di Roma per i prossimi anni anche se i problemi avuti nell’edizione appena trascorsa potrebbero cambiare un po’ le carte in tavola. La bellezza della Città Eterna non si discute e gli organizzatori starebbero pensando ad un nuovo arrivo nella Capitale. L’alternativa resta Milano.

Possibile che non si tratti di una semplice passerella. C’è anche la possibilità di un remake di quanto fatto nel 2009, quindi una cronometro conclusiva che potrebbe decidere le sorti del Giro proprio l’ultimo giorno. Al momento sono tutte ipotesi, ma nelle prossime settimane potrebbero arrivare delle conferme ufficiali.

Di seguito il video con il percorso della tappa di Roma del Giro d’Italia 2018

fonte foto copertina comunicato stampa

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-05-2018


Giro d’Italia 2018, ora è ufficiale: Chris Froome conquista la sua prima Maglia Rosa

Volley, Nations League 2018: tris dell’Italia. Battuta la Serbia per 3-0