Funerali di Giulia Cecchettin, Sangiuliano: "Il Governo ci sarà"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Funerali di Giulia Cecchettin, Sangiuliano: “Il Governo ci sarà”

Funerali di Giulia Cecchettin, Sangiuliano: “Il Governo ci sarà”

Domani mattina si terranno a Padova i funerali di Giulia Cecchettin: migliaia di persone per l’ultimo saluto alla vittima.

La celebrazione funebre si svolgerà domani, martedì 5 dicembre, nella Basilica di Santa Giustina di Padova, alle ore 11. E’ tutto pronto per dare l’ultimo saluto a Giulia Cecchettin, uccisa dall’ex fidanzato Filippo Turetta l’11 novembre scorso. Tra le persone presenti, è atteso anche un rappresentante del Governo.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Giulia Cecchettin murales
Giulia Cecchettin murales

I funerali di Giulia Cecchettin: sarà lutto cittadino

Sebbene inizialmente si pensava di celebrare la morte di Giulia Cecchettin nella giornata di sabato 2 dicembre, subito dopo l’autopsia sulla salma, alla fine la data confermata è stata un’altra. La famiglia della vittima ha programmato i funerali per domani, 5 dicembre, nella Basilica di Santa Giustina.

Come previsto, invece, l’area di Santa Giustina e parte di Prato della Valle saranno blindate per garantire la viabilità. Probabilmente, per l’occasione, verrà sospeso il tradizionale mercato attorno all’Isola Memmia

Il sindaco Sergio Giordani ha fatto sapere che verranno installati dei maxi schermi in due diverse zone della piazza, per seguire la celebrazione anche dall’esterno. Per domani, è stato proclamato lutto cittadino, e le bandiere saranno a mezz’asta su tutti gli edifici comunali.

Il padre di Giulia: “Sto preparando un messaggio…”

Le esequie sono state organizzate in una chiesa grande, “affinché arrivi un messaggio di grande partecipazione, lo abbiamo voluto così perché arrivi questo messaggio”, ha spiegato il padre di Giulia.

Sto preparando un messaggio scritto che leggerò quel giorno. Non sono bravo con le parole, chiedetemi semmai di elettronica … ma sto cercando di dire le cose al meglio”, ha aggiunto Gino Cecchettin.

Ministro Sangiuliano avverte: “Presente il Governo”

Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, a Torino, intervenendo all’incontro “L’alfabeto del futuro”, ha confermato la data dei funerali di Giulia Cecchettin, in programma per la mattinata di domani. “Penso che ci sarà un rappresentante del governo, ha dichiarato il ministro. Poi ha concluso dicendo: “Bisogna insegnare il valore del rispetto delle donne e più in generale dell’altro”.

Gualzetti: “Il suo dolore è il mio”

A pregare per la giovane ci sarà anche il fondatore della piattaforma certezzadellapena.it per combattere i femminicidi. Si chiama Vincenzo Gualzetti, padre di Chiara, la 15enne uccisa da un coetaneo a Monteveglio (Bologna) il 27 giugno 2921.

“Al funerale voglio incontrare il padre di Giulia e parlare con lui”, ha detto l’uomo, spiegando di comprendere perfettamente il suo dolore. “Lo rivivo sulla mia pelle, perché è tanto simile al mio. E mi piacerebbe creare un legame con lui e invitarlo a una battaglia comune, dichiara.

Gualzetti spiega che il suo obiettivo è quello di raccogliere il maggior numero di adesioni da parte di chi ha subito un lutto come il suo. Sul suo sito si legge “perché la morte di Chiara non sia vana”. Poi precisa: “Chi ha sofferto come me la perdita di una figlia, di una sorella, di una madre, si faccia avanti”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2024 20:42

Filippo Turetta, il retroscena nell’incontro con i genitori: cosa è successo davvero in carcere

nl pixel