Il giuramento del governo Conte bis: la diretta streaming

Il governo Conte ha giurato, al via la stagione giallorossa

Il giuramento dei ministri del governo Conte bis (o due). La squadra giallorossa sale al Colle alle ore 10.00 e inizia la sua esperienza di governo prima del voto di fiducia alle Camere.

Mentre ancora ci si interroga se chiamarlo 2 (come vorrebbe il Pd) o Bis (come continua a fare Di Maio), il governo Conte presta giuramento davanti al Presidente della Repubblica. Il primo passo formale che apre ufficialmente la stagione del nuovo governo, presentato nella giornata di ieri (4 settembre n.d.r.) dal presidente del Consiglio.

Governo Conte Bis
Il Presidente Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di giuramento del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e dei membri del nuovo Governo (foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Governo Conte Bis, il giuramento in diretta streaming

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte insieme con i suoi ministri (la lista completa) presterà giuramento alle ore 10.00 del 5 settembre, quando salirà al Colle dando ufficialmente inizio alla nuova stagione di governo. I riflettori dei media italiani ed europei sono tutti puntati sui volti nuovi che dovrebbero guidare il Paese per i prossimi tre anni.

Il premier Giuseppe Conte ha raggiunto Palazzo Chigi alle ore 9.50 circa. La cerimonia è iniziata ufficialmente alle 10.06, con il giuramento del presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, recitata la formula di rito, ha posto la firma sul documento, firmato poi anche da Mattarella.

Di seguito il video in diretta del giuramento del Conte Bis

Giuseppe Conte alla Camera

Alle undici del prossimo lunedì (9 settembre) Giuseppe Conte sarà alla Camera per presentare la versione definitiva del programma di governo, presentato dopo che il premier ha sciolto la riserva davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Senato
Fonte foto: https://twitter.com/SenatoStampa

La fiducia alle Camere

L’ultima prova per il governo giallorosso sarà il voto di fiducia alle Camere che, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe dare il definitivo via libera al nuovo esecutivo che potrà così mettersi al lavoro iniziando dalle questioni più urgenti.

ultimo aggiornamento: 05-09-2019

X