Il famoso gruppo pop svedese degli Abba ha deciso di esibirsi con nuovi brani dopo quasi 40 anni. A Londra live ma solo come ologrammi in Arena dal 27 maggio 2022.

Dopo quasi 40 anni gli Abba tornano. Era infatti il 1982 quando il famosissimo gruppo pop svedese si sciolse in seguito a una rottura insanabile.

Il ritorno degli Abba

Ora, a distanza di moltissimo tempo, Agnetha, Björn, Benny e Anni-Frid hanno registrato due nuove canzoni. “I Still Have Faith In You” e “Don’t Shut Me Down”, che faranno parte dell’album ‘Voyage’, in uscita in tutto il mondo il prossimo 5 novembre su etichetta Universal Music Group. Dal prossimo 27 maggio si esibiranno anche – ma solo digitalmente – con una live band di 10 elementi alla Abba Arena, un’arena da 3.000 posti appositamente costruita al Queen Elizabeth Olympic Park di Londra.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

https://www.youtube.com/watch?v=lRT2ZTRR1ps

Il successo del gruppo svedese

Il gruppo si costituì intorno al 1970. Il nome Abba deriva da un acronimo formato dalle lettere iniziali dei nomi dei membri (Agnetha, Benny, Björn e Anni-Frid). I quattro hanno raggiunto un successo mondiale e sono considerati tra i più celebri esponenti della musica pop internazionale, vendendo qualcosa come 400 milioni di dischi in tutto il mondo.

ultimo aggiornamento: 02-09-2021


Il presidente della Repubblica Mattarella ha concesso due grazie parziali

Omicidio nel Nuorese, uomo ucciso nel suo terreno di campagna