Gli ultimi giorni del principe Filippo. Il duca di Edimburgo è riuscito a salutare i figli.

LONDRA (INGHILTERRA) – Gli ultimi giorni del principe Filippo sono stati ricostruiti dai media inglesi. Come riferito dai giornali locali, citati da La Repubblica, i medici avevano consigliato un intervento al cuore per farlo vivere almeno fino al centesimo compleanno.

Il marito della Regina Elisabetta, però, dopo il ritorno dall’ultimo ricovero ha ribadito la sua intenzione “di morire a casa e non nel letto di una clinica”. Un desiderio ribadito anche nella notte prima del decesso. Le sue condizioni si erano aggravate, ma la Regina ha bloccato i medici che proponevano un ulteriore ricovero.

Gli ultimi giorni del principe Filippo

Sono stati giorni molto tranquilli quelli del Principe Filippo prima del decesso. Come spiegato dal Daily Mail, il Duca di Edimburgo ha trascorso il periodo post ricovero al Castello di Windsor insieme alla Regina Elisabetta.

Qualche lettura, un po’ di riposo all’aperto. Condizioni che giorno dopo giorno sono peggiorate. Il principe, almeno secondo la ricostruzione dei media locali, avrebbe rifiutato il mangiare e detto basta alla consegna in camera del suo tè alle sette e mezza del mattino. Una abitudine che per il Duca di Edimburgo era ormai fissa.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

Il saluto ai figli

Ultimi giorni che hanno permesso al principe Filippo di salutare anche i figli in incontri super-distanziati. Il Duca di Edimburgo ha chiesto chiaramente di poter incontrare Anna, Andrea, Edoardo e Carlo per l’ultima volta. Una richiesta accettata anche dai suoi medici perché si trattava di persone già vaccinate.

Niente da fare per nipoti e pronipoti. La pandemia, infatti, non ha consentito al principe William di poter salutare per l’ultima volta il nonno. L’erede al trono, comunque, sarebbe riuscito a sentirlo telefonicamente prima della morte. E nei prossimi giorni in Inghilterra è atteso Harry per partecipare ai funerali.


Emilio Fede ricoverato, “Sono tutto ammaccato ma poteva andare molto peggio”

Coronavirus, la moglie di Simone Inzaghi ricoverata allo ‘Spallanzani’