Le grandi rivalità della Formula 1. L’episodio Vettel-Leclerc è solo l’ultimo di una lunga serie che ha visto protagonista anche Hamilton.

ROMA – Le grande rivalità in Formula 1. L’episodio in Brasile tra Vettel e Leclerc è solamente l’ultimo di una lunga serie di incidenti tra compagni di squadra che hanno caratterizzato questo sport.

Da Vettel ad Hamilton

Tra i protagonisti di queste rivalità ci sono sicuramente due grandi protagonisti di questa Formula 1 come Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Il tedesco della Ferrari non ha mai avuto un grande rapporto con i compagni di squadra: chiedere a Webber. In Turchia nel 2010 è ancora il quattro volte campione del mondo a commettere un errore che poteva costare molto caro nella lotta mondiale.

Nel sorpasso per il primo posto il tedesco ha anticipato troppo la chiusura scontrando con l’australiano. Un errore che poteva mettere a rischio il Mondiale ma gli errori strategici della Ferrari hanno permesso a Vettel di conquistare il titolo iridato. Ed un errore simile è stato fatto a Singapore nel 2017 quando in partenza ha stretto Verstappen che si è scontrato con Raikkonen. E in questo caso addio ai sogni di primo posto. Ma neanche Hamilton è stato da meno in questi anni con la sua lotta a ‘sportellate’ con Rosberg. Alla fine l’ha spuntata il tedesco ma in quell’occasione la Mercedes ha rischiato di perdere il Mondiale. Ma nei tempi moderni altre ‘battaglie in casa’ sono state registrate in Formula 1.

Sebastian Vettel Interlagos
fonte foto https://twitter.com/pirellisport

La rivalità tra Senna e Prost

Si tratta di rivalità che esistono da sempre in questo sport. Chiedere a Senna e Prost che a Suzuka sono stati protagonisti di uno degli scontri fra compagni di squadra più famoso di sempre. E’ stato il secondo a chiudere il rivale andando a conquistare il titolo iridato. Ma il brasiliano l’anno successivo si è vendicato sempre sulla stessa pista.

fonte foto copertina https://twitter.com/ScuderiaFerrari

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Charles Leclerc Formula 1 motori Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 24-11-2019


Auto aziendali, norma nella morsa degli emendamenti. Il provvedimento cambia?

Ferrari, c’è un nome per il dopo Vettel (in caso di addio anticipato)