Elezioni in Basilicata, la guida al voto. come si vota e i risultati

Elezioni in Basilicata, vince il Centrodestra. Salvini: 7 a 0 e saluti alla sinistra

Elezioni in Basilicata, tutto quello che c’è da sapere sul voto del 24 marzo 2019. Come, quando si vota e i risultati.

POTENZA – Il Centrodestra trionfa in Basilicata. Quando mancano ormai meno di cento sezioni alla fine dello scrutinio Vito Bardi è saldamente in testa con il 42,25% dei voti. Segue la coalizione di Centrosinistra con Carlo Trerotola con quasi il 33% delle preferenze, mentre il Movimento Cinque Stelle si ferma al 20% circa.

Risultati elezioni regionali in Basilicata

Le elezioni regionali in Basilicata consegnano alla coalizione di Centrodestra un’altra regione dopo le vittorie in Abruzzo e Sardegna.

Buone notizie (relativamente) per il Movimento Cinque Stelle che resta primo partito con 2 punti percentuali (circa) di vantaggio sulla Lega.

Matteo Salvini: Grazie, 7 a 0 e saluti alla sinistra

Tra i primi a commentare la vittoria del Centrodestra è stato Matteo Salvini, forte anche del ruolo predominante della Lega all’interno della coalizione.

“GRAZIE! La Lega in un anno triplica i voti, vittoria anche in Basilicata! 7 a 0, saluti alla sinistra e ora si cambia l’Europa”.

Matteo Salvini
fonte foto https://twitter.com/matteosalvinimi

Vito Bardi: Sarò governatore di tutti

Abbiamo scritto la storia: la Basilicata è pronta per il cambiamento. Chiamerò Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni per fare una grande festa“,ha dichiarato Bardi.

“Al primo posto nell’agenda c’è il lavoro. I giovani saranno presenti e dovranno avere opportunità in questa terra. Trasparenza, meritocrazia e legalità saranno al centro. La regione è di tutti e io sarà il presidente di tutti”.

Elezioni in Basilicata, il sistema elettorale

Il sistema elettorale in Basilicata è cambiato rispetto al precedente. In Lucania è ritornato il sistema di voto proporzionale con la soglia di sbarramento del 3%. Tra le novità più importanti l’ingresso della parità dei sessi nella lista che non possono avere più del 60% dei candidati dello stesso sesso. Non è previsto il ballottaggio, quindi chi prenderà la maggior parte dei voti sarà il nuovo governatore della Basilicata.

fonte foto https://twitter.com/abollis

Elezioni in Basilicata, chi sono i candidati

La corsa per il posto di governatore della Basilicata è a quattro. Il centrosinistra, che finora aveva la presidenza con Pittella, ha deciso di presentare il farmacista Carlo Trentola. Al Partito Democratico sono collegate altre sei liste per una conferma non semplice in considerazione di quanto successo negli ultimi mesi.

Dopo i trionfi in Abruzzo e in Sardegna il Centrodestra si presenta unito anche in Basilicata con il profilo di Vito Bardi, generale della Guardia di Finanza sostenuto da 5 liste. Il M5s va a caccia di un riscatto nelle amministrative con l’avvocato Antonio Mattia mentre l’ultimo dei candidati è Valerio Tramutoli scelto dalla sinistra alternativa.

Elezioni in Basilicata, come si vota

La Regione Basilicata sul proprio canale YouTube ha pubblicato un video per spiegare agli elettori le modalità di voto. Si potrà esprimere la propria preferenza mettendo una crocetta sul nome o altrimenti per scegliere uno dei candidati collegati al primo cittadino. Non è previsto il voto disgiunto.

Di seguito il video pubblicato dalla Regione Basilicata

fonte foto copertina http://www.agrigentooggi.it/

ultimo aggiornamento: 25-03-2019

X