Milan, il Brighton piazza il colpo Dembélé: il Celtic accetta 18 milioni

Il club di Premier League ha presentato l’offerta giusta al Celtic per Moussa Dembélé, attaccante francese classe ’96. Il Brighton ha messo sul piatto 18 milioni di sterline. Il giocatore interessava anche al Milan.

Il suo nome, omonimo del centrocampista del Tottenham, era circolato la scorsa estate accostato al Milan. Si tratta di Moussa Dembélé, attaccante del Celtic, capace di segnare 32 reti stagionali in 49 gare ufficiali. Il rendimento del classe ’96 – giunto in Scozia a parametro zero dal Fulham – ha sorpreso un po’ tutti, attirando le attenzioni di diversi club, tra cui i rossoneri. A agosto, infatti, il ds Mirabelli aveva fatto un sondaggio ma poi l’investimento da 20 milioni non è stato affondato.

Brighton, a sorpresa!

Il nome di Moussa Dembélé era circolato nuovamente negli ultimi giorni in vista della riapertura del mercato ma adesso giunge una indiscrezione da Sky Sport, secondo cui il Brighton avrebbe affondato il colpo, offrendo al Celtic 18 milioni di sterline, pari a circa 20 milioni di euro. Una notizia che sorprende molto dato che la formazione che ha sede nel profondo sud inglese occupa il 12° posto in Premier League. Dembélé si appresta così a lasciare il “Celtic Park” dopo 40 reti in 68 apparizioni e fare ritorno nella massima divisione inglese.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-12-2017

Fabio Acri

X