Galliani si tiene stretto il suo Deulofeu: partono i colloqui con il Barcellona per trattenere lo spagnolo in rossonero

Nonostante sembri ormai vicina al capolinea la sa avventura al Milan, l’ad Adriano Gallliani, da gran professionista, continua a lavorare quotidianamente – nei limiti del politicamente possibile vista la situazione closing – per provare a regalare ai rossoneri quel sogno chiamato Deulofeu, il giocatore su cui solo il dirigente monzese ha scommesso lo scosso inverno e che nel giro di poche partite si è conquistato un posto da titolare nell’undici di Montella diventando inoltre un idolo della Curva. Nonostante le continue voci di mercato lo vedano sempre più vicino a un ritorno in Spagna, il Milan lavora lontano dalle luci dei riflettori per provare a trattenerlo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Galliani

Galliani a colloquio con il Barcellona

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’attuale numero due rossonero avrebbe avviato i colloqui con il Barcellona per provare a convincere i blau-grana a lasciare il giocatore in quel di Milano. La situazione, però, non è semplice. Il cartellino del giocatore appartiene all’Everton, dove il giocatore dovrebbe fare ritorno questa estate. Viste le prestazioni offerte con i rossoneri è plausibile che quella in Inghilterra sarà solo una tappa di passaggio per poi ripartire alla volta di squadre – con tutto il rispetto – più blasonate. I catalani vorrebbero esercitare il diritto di recompra (fissato a 12 milioni) e riportare alla casa madre il talento ormai esploso. E qui entra in gioco Galliani che, grazie alla sua esperienza e ai suoi rapporti in Spagna, vorrebbe inserirsi nella trattativa. Impresa come detto ardua.

milan

ultimo aggiornamento: 04-04-2017


Rinnovo Donnarumma, ancora nessun incontro tra il Milan e Raiola

Si complica la pista Aubameyang, spuntano l’ipotesi Morata e il sogno Aguero