Emergenza coronavirus, navi da crociere bloccate in diverse parti del mondo. La paura del contagio ferma approdi e sbarchi.

L’emergenza coronavirus blocca le navi da crociera in alto mare. Diverse imbarcazioni sono attualmente in mare senza un porto di sbarco o costrette a cambiare il proprio programma di viaggio per le restrizioni imposte da diversi Paesi che hanno impedito l’approdo e lo sbarco per la presenza di persone positive al Covid-19 a bordo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Coronavirus, navi da crociera bloccate in diverse parti del mondo per paura del contagio

Un caso delicato è quello della nave Costa Fortuna, costretta a fare i conti con il divieto di approdo e sbarco a Phuket, in Thailandia. Sotto osservazione ci sono sessantaquattro persone che hanno trascorso le ultime due settimane in Italia, considerata come una zona a rischio per l’alto numero di casi di coronavirus.

Nella giornata del 6 marzo è scattato l’allarme anche al porto di Napoli, dove si trova ancorata la Majestic della Gnv. La nave era ferma per lavori di manutenzione ordinaria. In questo caso il problema è legato alle nove persone entrate in contatto con un passeggero tunisino risultato positivo al Covid-19 al termine della crociera.

Cambiamo zona del mondo a e andiamo a Nosy Be, Madagascar, dove le autorità locali hanno vietato lo scalo alla Costa Mediterranea. “Non ci sono casi sospetti tra i passeggeri e i membri dell’equipaggio”. L’imbarcazione ha quindi fatto rotta verso la Malesia.

Costa Smeralda
Fonte foto: https://www.facebook.com/

Grand Princess bloccata al porto di San Francisco

La situazione non migliora neanche guardando verso un panorama decisamente più ristretto. Le autorità di Malta hanno negato l’attracco a una nave della MSC con a bordo 2.000 passeggeri circa.

Altro caso particolarmente spinoso è quello della Grand Princess, bloccata al porto di San Francisco dopo che diversi passeggeri e membri dell’equipaggio hanno manifestato sintomi del coronavirus.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 07-03-2020


Terremoto di magnitudo 5.5 in Messico

Il Capitano Ultimo lascia l’Arma dei Carabinieri