Barcellona, il gol numero 600 di Lionel Messi: il racconto

Seicento volte Messi, l’impresa di un fenomeno

Lionel Messi sale a quota seicento gol con il Barcellona grazie alla doppietta messa a segno contro il Liverpool. Il 10 è leggenda.

Un calcio di punizione da trenta metri circa, calciato forte, con il mancino, ad aggirare la barriera e a battere Alisson. Questo è il gol numero 600 di Lionel Messi, il profeta del calcio, l’erede di Diego Armando Maradona. Il calciatore argentino con una doppietta rifilata al Liverpool nella Semifinale di andata di Champions League diventa con ogni diritto una vera e propria leggenda nel mondo del pallone. E ‘applauso del suo Camp Nou è forse il tributo più emozionante.

Il gol numero seicento di Leo Messi

Il calciatore argentino ha scritto la storia con uno dei gol più belli della sua carriera. Un calcio di punizione da ventotto metri con il pallone che viaggia a ottantanove chilometri orari sotto l’incrocio dei pali alla destra di Alisson, uno dei portieri più forti al mondo. Questo è Lionel Messi, questo è il calcio.

Di seguito la sintesi di Barcellona-Liverpool

Il primo gol di Messi

La prima firma di Messi nel mondo del calcio che conta arriva nel 2005, quando la pulce argentina ha segnato il suo primo gol da professionista. Una storia magica iniziata contro l’Albacete, quando il talento aveva appena diciassette anni. Assist di Ronaldinho, stop e pallonetto dal limite dell’area. Così iniziava la leggenda.

Lionel Messi
Fonte foto: https://www.facebook.com/ChampionsLeague

Messi, seicento gol con la maglia del Barcellona

I seicento gol messi a segno da Leo Messi con la maglia del Barcellona hanno spinto i grandi nomi del mondo del calcio a togliersi il cappello davanti al talento indiscusso della Pulce, consapevole per una volta di essere riuscito ancora una volta a fare la storia.

ultimo aggiornamento: 02-05-2019

X