Addio di De Rossi alla Roma, Francesco Totti prende le distanze dalla società

Daniele De Rossi non rinnova con la Roma, il messaggio di Francesco Totti: Oggi è un giorno triste, si chiude un altro capitolo importante.

Nel giorno dell’annuncio dell’addio di Daniele De Rossi alla Roma non poteva mancare un messaggio da parte di Francesco Totti. Lo storico Numero 10 giallorosso ha parlato in qualità di amico ex compagno di DDR più che come dirigente, evidenziando la distanza con la dirigenza del club.

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi

La Roma non rinnova il contratto a Daniele De Rossi, il commento di Totti: Oggi è un giorno triste

Francesco Totti ha parlato di un giorno triste per commentare l’annuncio dell’addio di Daniele De Rossi alla Roma. La società ha infatti deciso di non rinnovare il contratto all’uomo-simbolo della squadra creando una frattura difficile da sanare con la tifoseria. Anche perché, come ammesso dallo stesso De Rossi in conferenza stampa, la decisione è stata sostanzialemente unilaterale.

“Oggi è un giorno triste – ha commentato Francesco Totti. Oggi si chiude un altro capitolo importante della storia dell’As Roma, ma sopratutto di Roma…della nostra Roma. Voglio solo dirti che sei stato e che rimarrai per sempre il mio fratello di campo acquisito. Ti auguro il meglio in ogni cosa che farai…perché sono sicuro che la farai alla grande, come tutto quello che hai fatto finora. Ti voglio bene Dani”.

Francesco Totti
Francesco Totti

La tifoseria chiede a Totti di prendere le distanze dalla Roma

La notizia dell’addio di Daniele De Rossi per volere della dirigenza ha provocato una vera e propria rivolta social, con i tifosi che hanno aspramente criticato la decisione della società.

Tanti i messaggi rivolti anche a Francesco Totti, cui molti hanno consigliato di dimettersi da dirigente prendendo le distanze da una società troppo lontana dai romani e con poco spirito romanista, quello che ha contraddistinto alcune delle più grandi imprese de giallorossi.

ultimo aggiornamento: 14-05-2019

X