Il presidente Macron a Roma: incontri con Conte e Mattarella

Il presidente Macron a Roma. Il premier Conte: “Francia disponibile su ricollocazione dei migranti”

Il presidente Macron a Roma. Il leader transalpino ha incontrato sia il Capo dello Stato che il premier Giuseppe Conte.

ROMA – Il presidente Macron a Roma. A sette mesi dallo scontro diplomatico con l’Italia, l’inquilino dell’Eliseo nella giornata di mercoledì 18 settembre 2019 è stato nella Capitale per incontrare sia il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, che il premier Conte.

La conferenza stampa del premier Conte

Il premier Conte ha parlato in conferenza stampa al termine dell’incontro con Macron: “Sono molto contento di aver ricevuto Macron nel primo incontro dopo la formazione del nuovo esecutivo. Da lui ho avuto la piena disponibilità per una gestione strutturale e non più emergenziale dei flussi“.

Si è parlato anche della Libia dopo l’incontro avuto con Al Serraj: “Fondamentale lavorare costruttivamente insieme e avere il medesimo obiettivo“. Inoltre il prossimo vertice bilaterale si potrebbe tenere in Italia.

Di seguito il video con le dichiarazioni del premier Conte

Il programma di Emmanuel Macron

Una lunga giornata per il presidente Macron che nel pomeriggio è salito al Colle per incontrare il Capo dello Stato. Un colloquio formale per discutere diversi argomenti tra cui anche i migranti e la questione economica. Al termine di questo vertice il leader dell’Eliseo si è recato a Palazzo Chigi per un summit con il premier Conte.

Fonti governative francesi sono fiduciosi di “poter trovare soluzioni comune nelle prossime settimane con l’Italia sui migranti. La priorità resta quella di costruire una soluzione duratura e stabile tra i Paesi europei“.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Gli argomenti di questi incontri

Diversi gli argomenti sul tavolo. A Palazzo Chigi si dovrebbe mettere su bianco l’accordo con i migranti ma si approfondiranno anche gli argomenti economici e la questione della Libia. Possibile anche un piccolo approfondimento sulla TAV anche se in questo caso non si dovrebbe entrare nei dettagli.

Prima di accogliere il premier Conte, Palazzo Chigi ha ricevuto il leader Al Serraj.

ultimo aggiornamento: 19-09-2019

X