Il Real Madrid vince LaLiga 2019-2020. I ‘Blancos’ conquistano il titolo con una giornata di anticipo.

MADRID (SPAGNA) – Il Real Madrid vince LaLiga 2019-2020 con una giornata di anticipo. Decisiva per i Blancos la sfida contro il Villarreal vinta per 2-1 grazie alla doppietta di Benzema. Un successo che ha portato il vantaggio sul Barcellona a sette punti quando ormai mancano 90′ al termine della stagione.

I blaugrana in questa giornata sono stati sconfitti nel finale dall’Osasuna. Un k.o. che sembra essere strettamente collegato alla vittoria del Real Madrid visto che non c’erano più possibilità di riaprire la lotta per il titolo.

Ripartenza perfetta

Una ripartenza perfetta per il Real Madrid. Il lockdown non sembra aver messo in difficoltà i ragazzi di Zidane che sono riusciti a piazzare l’allungo decisivo per conquistare il titolo.

Una vittoria che salva la panchina del tecnico francese che in passato è stato a rischio esonero anche se il suo futuro non è certo. Le sirene Psg e Juventus (in caso di esonero di Sarri) sono sempre presenti con una decisione che sarà presa solo al termine della stagione. Intanto, ora è tempo di festeggiare visto che lo Scudetto arriva a distanza di tre anni.

Zinedine Zidane
Zinedine Zidane

Delusione Barcellona

Una ripartenza difficile per il Barcellona. I blaugrana in questa stagione non hanno realmente convinto e, in caso di una stagione senza titoli, non escludiamo una rifondazione con cessioni eccellenti.

La Liga si avvia alla conclusione e, come sempre, il campionato ha visto protagonista il duello tra Barcellona e Real Madrid. La lunga lotta è stata vinta dagli uomini di Zidane che sono ritornati in campo nel migliore dei modi dopo il lockdown. Ora la testa per entrambe le compagini è alle coppe europee prima di pensare ad una nuova stagione dove sicuramente vedremo una nuova battaglia tra Barcellona e Real Madrid.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news LaLiga Real Madrid

ultimo aggiornamento: 16-07-2020


Roma, risoluzione anticipata del contratto con la Nike

Serie A, poker dell’Inter in casa della Spal. Il Torino vince lo scontro salvezza contro il Genoa