Serie A, i risultati di giovedì 16 luglio 2020: vittoria importante dell’Inter in casa della Spal.

MILANO – Serie A, i risultati di giovedì 16 luglio. Nella prima sfida il Torino supera 3-0 il Genoa e ‘vede’ la salvezza. Nell’ultima sfida della trentatreesima giornata l’Inter vince in casa della Spal e si porta a sei punti dalla Juventus.

Serie A, il programma di giovedì 16 luglio

Di seguito il programma delle sfide di Serie A di giovedì 16 luglio 2020, valide per la trentatreesima giornata di campionato. (PROBABILI FORMAZIONI, CLASSIFICA e INFO STREAMING)

Torino-Genoa 3-0
Spal-Inter 0-4

Antonio Conte
Antonio Conte

Serie A, Spal-Inter 0-4: nerazzurri secondi

Spal-Inter 0-4

Marcatori: 37′ Candreva, 55′ Biraghi, 60′ Sanchez A., 74′ Gagliardini

Spal (4-4-2): Letica; Sala J., Vicari (82′ Salamon), Bonifazi, Reca (66′ Cionek); Dabo, Valdifiori, Murgia (82′ Tunjov), Strefezza (66′ D’Alessandro); Petagna, Cerri (75′ Di Francesco F.). All. Di Biagio

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni (63′ D’Ambrosio); Candreva (80′ Pirola), Gagliardini (75′ Borja Valero), Broovic, Biraghi (63′ Young); Eriksen; Sanchez A. (80′ Esposito S.), Lautaro Martinez. All. Conte

Arbitro: Sig. Antonio Giua di Olbia

Note: Ammoniti: Valdifiori, Murgia (S); Bastoni, Biraghi, Ranocchia (I). Angoli: 0-7 per l’Inter. Recupero: 0′ p.t.; 0′ s.t.

La prima occasione è per la Spal con la traversa che salva l’Inter sulla conclusione di Petagna. Sul finire del primo tempo sono proprio i nerazzurri a trovare il vantaggio. Sanchez allarga per Candreva, destro vincente per il numero 87 e 1-0.

Nella ripresa parte ancora bene la Spal, ma è l’Inter a trovare il raddoppio grazie al destro vincente di Biraghi. Dilaga la squadra di Conte che in contropiede realizza il tris con Sanchez. La squadra di casa prova una timida reazione, un errore difensivo, però, consente a Gagliardini di fare il 4-0 a porta vuota su assist di Young. Non succede più nulla al ‘Mazza’. La Spal è sempre più vicina alla retrocessione mentre l’Inter si porta a sei punti dalla Juventus.

Serie A, Torino-Genoa 3-0: vittoria fondamentale per i granata

Torino-Genoa 3-0

Marcatori: 32′ Bremer, 76′ Lukic, 90′ Belotti

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Lyanco (60′ Izzo), Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meité, Rincon, Ansaldi (66′ Ola Aina); Verdi (66′ Lukic); Zaza, Belotti (90’+4 Singo). All. Longo

Genoa (3-4-1-2): Perin; Goldaniga, Zapata C., Masiello A.; Biraschi (74′ Ghiglione), Schone (75′ Lerager), Behrami, Barreca (59′ Criscito); Iago Falqué (67′ Destro); Sanabria (59′ Pandev), Pinamonti. All. Nicola

Arbitro: Sig. Gianluca Rocchi di Firenze

Note: Ammoniti: Lyanco (T); Masiello A., Goldaniga (G). Angoli: 8-4 per il Torino. Recupero: 3′ p.t.; 5′ s.t.

Partenza con un’occasione per parte. Prima Sirigu dice di no a Pinamonti e poi Bremer da due passi di testa non inquadra la porta. La rete del vantaggio viene firmata proprio dal brasiliano sempre sugli sviluppi di un corner.

Nella ripresa subito una doppia chance per il Genoa con Sirigu che risponde presente. Con il passare dei minuti il Torino prende le misure e al 76′ trova il raddoppio. Conclusione dalla distanza di Lukic che batte Perin. Il discorso viene chiuso al 90′ con Belotti che con il mancino realizza il tris. Una vittoria fondamentale per il Torino che avvicina la salvezza. Per il Genoa ora la sfida decisiva contro il Lecce.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news evidenza Inter News Serie A sport

ultimo aggiornamento: 17-07-2020


In Liga il Real Madrid vince il titolo con una giornata di anticipo

La Serie A non riparte: ascolti in calo, passioni diverse per i Millenials