Caso Ilaria Salis, il duro attacco dal governo: "Si dicono menzogne"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Caso Ilaria Salis, il duro attacco dal governo: “Si dicono menzogne”

giustizia bendata bilancia tribunale

Polemica tra Antonio Tajani e Roberto Salis sul caso dell’attivista Ilaria: arrestata a Budapest per aver aggredito due neonazisti.

La vicenda di Ilaria Salis, l’insegnante italiana arrestata a Budapest con l’accusa di aver aggredito due neonazisti, continua a suscitare polemiche.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Dopo quindici mesi di detenzione preventiva, la donna ha ottenuto gli arresti domiciliari. La situazione ha portato a uno scontro verbale tra il ministro degli Esteri, Antonio Tajani e Roberto Salis, padre di Ilaria.

Antonio Tajani
Antonio Tajani

Tajani accusa di fare campagna elettorale

Antonio Tajani, come dichiarato da Tgcom24.mediaset.it, ha dichiarato che Roberto Salis sta sfruttando la situazione della figlia per fare campagna elettorale contro il governo.

Le opinioni sono legittime,” ha affermato il ministro, “ma essendo (candidata) in un partito di opposizione è ovvio che soprattutto il padre di Ilaria Salis faccia campagna elettorale contro il governo“.

Bisogna dire la verità altrimenti si dicono menzogne (..,) Abbiamo fatto per lei quello che facciamo per tutti gli italiani nel mondo“, ha concluso il ministro del governo Meloni.

La dura replica di Roberto Salis

Roberto Salis ha risposto prontamente alle accuse di Tajani, sottolineando che sua figlia ha ringraziato solo una persona all’ambasciata per il supporto quotidiano ricevuto.

Ilaria ringrazia l’ambasciata perché c’è una persona che si sta facendo in quattro per aiutarla nel day by day. Poi c’è un lavoro che andrebbe fatto a livello più alto che dovrebbe essere l’interazione con i genitori,” ha detto Salis.

Inoltre, il padre dell’attivista ha espresso il suo disappunto per la proposta di far iscrivere sua figlia all’AIRE in Ungheria per poter votare, poiché ciò avrebbe comportato la perdita della possibilità di chiedere i domiciliari in Italia.

Mia figlia è all’opposizione, per chi dovremmo fare campagna elettorale, per lui? Io trovo scandaloso che mi stiano continuando a tampinare per cercare di avere da parte mia un ringraziamento” accusa.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2024 15:51

Julian Assange: arriva la decisione del tribunale di Londra

nl pixel