Incendio a Fisherman's Wharf, distrutta parte del molo di San Francisco

Grande incendio a Fisherman’s Wharf, distrutta parte del molo simbolo di San Francisco – VIDEO

Incendio a Fisherman’s Wharf. Il rogo ha distrutto oltre un quarto del Pier 45. Non risultano feriti.

SAN FRANCISCO (STATI UNITI) – Le fiamme distruggono una parte di uno dei simbolo di San Francisco. Nelle pomeriggio italiano di sabato 23 maggio 2020 un incendio è divampato al Fisherman’s Wharf, uno dei moli più conosciuti in tutto il mondo.

Dalle prime informazioni raccolte dai media internazionali, il rogo ha distrutto oltre un quarto del Pier 34 con uno degli edifici che è crollato. Al momento non risultano feriti anche se i pompieri sono al lavoro per mettere fine all’incendio.

Incendio a Fisherman’s Wharf, il rogo è stato contenuto

Le fiamme sono divampate alle 4.15 (ora locale) con i vigili del fuoco che sono intervenuti per cercare di limitare i danni. Il rogo è stato contenuto anche se il bilancio rischia di essere molto grave.

Parte del molo 45 è stato distrutto con un edificio che è crollato per l’incendio. I vigili del fuoco sono al lavoro per domare definitivamente le fiamme che ormai da diverso tempo continuano a bruciare uno dei simboli della città di San Francisco. Non sembrano esserci persone coinvolte, visto anche l’orario, anche se nelle prossime ore si avranno delle informazioni più certe.

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Non si conosce il motivo del rogo

Non è conosciuto il motivo del rogo. I vigili del fuoco subito dopo aver domato definitivamente le fiamme inizieranno i rilievi per capire cosa ha causat l’incendio.

Uno dei simboli di San Francesco è stato distrutto in parte dalle fiamme divampate nel pomeriggio italiano di sabato 23 maggio 2020. Al termine di tutte le operazioni le autorità locali faranno la conta dei danni provocati dal rogo. E le prime informazioni non sono positive visto che un edificio è crollato e molte altre strutture (si tratta di un’area ricca di attrazioni e con decine di chioschi n.d.r.) sono state colpite dalle fiamme.

ultimo aggiornamento: 23-05-2020

X