Un uomo di 68 anni è stato arrestato a Milano con l’accusa di aver incendiato la casa delle sorelle nel 2015. Il reato contestato è omicidio colposo.

MILANO – A distanza di quattro anni si dovrebbe essere risolto il caso dell’incendio di un appartamento a Cerro Maggiore. E’ stato arrestato a Milano un uomo di 68 anni accusato di essere il responsabile di questo rogo che ha portato alla morte di due persone, le sorelle del killer. Maggiori dettagli saranno rivelati nelle prossime ore con l’uomo che sarà interrogato dagli inquirenti per capire cosa lo ha portato a compiere questo gesto. Attesa per la decisione del magistrato sulla convalida del fermo.

L’accusa è di omicidio volontario

Le indagini erano iniziate subito dopo il rogo senza mai arrivare ad una svolta. Gli approfondimenti effettuati dagli inquirenti avevano fatto cadere i sospetti sul 68enne che, in realtà, è rimasto in libertà fino alla giornata di ieri (sabato 9 novembre 2019 n.d.r.).

I riscontri hanno permesso alla Procura di emettere un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo con l’accusa di omicidio volontario. Secondo gli inquirenti sarebbe stato proprio lui ad appiccare il rogo nell’abitazione di Cerro Maggiore. Sconosciuti i motivi che lo hanno portato a compiere questo gesto ma si ipotizza una questione economica visto che le vittime erano le sue sorelle.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

La vicenda

L’incendio risale al 2015 quando l’uomo, molto probabilmente per ripicca, ha appiccato il rogo nell’abitazione situata a Cerro Maggiore, alle porte di Milano. Le fiamme non hanno dato scampo alle due donne che vivevano nell’appartamento.

I rilievi dei vigili del fuoco hanno confermato la natura dolosa di questo gesto con le indagini che si sono subito concentrate sull’uomo. Ma il fermo è scattato solo a distanza di quattro anni, dopo che i riscontri hanno confermato il suo coinvolgimento in questa vicenda. L’accusa è di omicidio volontario.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cerro maggiore cronaca incendio milano

ultimo aggiornamento: 10-11-2019


Il presidente Rivlin scrive a Liliana Segre: “Inorridito dalle minacce antisemite”

Papa Francesco: “Non c’è vita dove c’è egoismo”