Incendio Notre-Dame, Salvini guarda il Grande Fratello. È polemica. Il ministro: Dovevo guardare Fazio?

Polemica su Matteo Salvini: nelle ore dell’incendio a Notre-Dame guarda il Grande Fratello. Il vicepremier: Era obbligatorio guardare Fazio?

Anche l’incendio alla cattedrale di Notre-Dame è riuscito a scatenare le polemiche in Italia. E anche in questo caso le critiche piovono sul leader della Lega Matteo Salvini che, nelle ore della tragedia che ha colpito Parigi, non ha fatto mistero di star seguendo il Grande Fratello.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Incendio a Notre-Dame, Matteo Salvini guarda il Grande Fratello

Dopo aver espresso la propria solidarietà al popolo francese, Matteo Salvini ha deciso di concedersi qualche ora di relax guardando in televisione il Grande Fratello. Come di consueto il leader della Lega ha condiviso sui social una foto della sua serata scatenando però le polemiche di parte dell’opinione pubblica, che ha contestato il fatto che il ministro avrebbe forse dovuto seguire gli sviluppi della tragedia che stava colpendo la Francia.

Di seguito il post condiviso da Matteo Salvini sulla propria pagina Instagram

Matteo Salvini risponde alle critiche: Non credo aver commesso reati. O era obbligatorio guardare Fazio?

Parlando ai giornalisti a margine di un evento alla Camera, Matteo Salvini ha voluto rispondere alle critiche delle persone che lo hanno accusato di essere poco serio per aver deciso di guardare un reality invece che gli sviluppi dell’incendio alla cattedrale di Notre-Dame.

“Se uno alle 11 di sera dopo una giornata piuttosto impegnativa, dopo aver seguito quello che accadeva in Libia, in Francia, in Tunisia, in Lombardia, a Roma si rilassa mezz’ora guardando il Grande Fratello non penso che compia un reato previsto dal codice penale, penso sia ancora possibile farlo. O era obbligatorio guardare Fazio? Se è obbligatorio guardare Fazio ditemelo così so che mi becco un’altra denuncia”.

ultimo aggiornamento: 17-04-2019

X