L’incendio è divampato in un’abitazione di due piani in provincia di Reggio Emilia. I bambini sarebbero rimasti intrappolati al piano superiore.

È di due vittime il bilancio dell’incendio divampato in un’abitazione a Fabbrico, Reggio Emilia. Si tratta di due bambini di otto e sette anni. Un maschio e una femmina, secondo quanto riferito dalla stampa locale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Incendio in Provincia di Reggio Emilia

L’incendio è divampato nella serata del 29 gennaio in un’abitazione a Fabbrico, a Reggio Emilia. I due bambini hanno avvolto la casa di due piani. I due bambini, fratello e sorella, sono rimasti intrappolati al piano superiore.

L’intervento dei soccorritori

Sembra, secondo il racconto fornito dai media locali, che un vicino di casa abbia provato ad introdursi nell’abitazione in fiamme per raggiungere i bambini e trarli in salvo. Tentativo che si è concluso senza successo.

A chiamare i soccorsi sarebbero stati i vicini di casa, allertati dalle urla di quella che sarebbe la mamma dei due bimbi. La donna si trovava nel cortile esterno dell’abitazione, almeno secondo quanto emerso in seguito ai primi accertamenti, mentre i piccoli si trovano al secondo piano della casa in fiamme.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme e si sono introdotti nella casa nel disperato tentativo di trarre in salvo i due bambini, purtroppo deceduti.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

Il bilancio

Il bilancio conta due vittime e tre intossicati, ossia quelli che dovrebbero essere i genitori dei bambini e l’uomo che ha tentato di raggiungere i piccoli introducendosi nella casa in fiamme,

Le cause dell’incendio

L’incendio sarebbe stato causato dal malfunzionamento di un termoconvettore a gas, almeno stando alle prime ipotesi che dovranno poi essere confermate al termine degli accertamenti sulle cause e la dinamica dell’incidente.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-01-2022


Morto Renè Robert, il fotografo lasciato al freddo per nove ore dopo un malore

Covid, nuovo decreto in arrivo: dal Green Pass ai colori delle Regioni, cosa cambia