Incidente sul lavoro nel Bresciano. Un operaio di 38 anni ha perso la vita dopo una caduta. Aperta un’indagine.

MANERBA (BRESCIA) – Incidente sul lavoro nel Bresciano. Un operaio di 38 anni è morto dopo una caduta a Manerba. Come raccontato da La Repubblica, l’uomo stava manovrando un muletto, quando per motivi ancora da accertare, è precipitato al suolo.

Immediata la chiamata ai soccorsi, ma le condizioni sono sembrate sin da subito molto gravi. Il decesso è avvenuto in ospedale poco dopo. E’ stata aperta un’indagine per ricostruire meglio quanto successo. I colleghi hanno deciso di scioperare per 48 ore.

La Cgil di Brescia: “Le richieste sono state disattese”

Duro il commento della Cgil di Brescia dopo l’incidente. “Le continue richieste di avere una rigorosa attenzione alla applicazione delle norme, che come sindacato avanziamo tutte le volte in relazione ai temi che riguardano la salute e la sicurezza – si legge in una nota – sono del tutto attuali e purtroppo si confermano disattese in parecchie situazioni. Noi continueremo a chiedere che le norme siano applicate e rinforzare soprattutto nella nostra provincia dove stanno coesistendo i problemi relativi alla salute e alla sicurezza relativi alla emergenza sanitaria con i problemi purtroppo ancora consistenti relativi alle attività produttive che sono confermati dai drammatici eventi delle ultime giornate“.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Incidente nel Milanese, grave un operaio

Grave un operaio dopo un incidente sul lavoro ad Abbiategrasso, in provincia di Milano. Un uomo di 35 anni è precipitato da un tetto alto circa 10 metri all’interno di un’azienda. Le condizioni del dipendente son gravi e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

La Procura ha aperto un’indagine per ricostruire meglio quanto successo e cercare di dare una spiegazione a questo incidente. I punti da chiarire sono tanti e nelle prossime ore potrebbero essere gli interrogatori a ricostruire quanto accaduto.

Incidente sul lavoro ad Aquileia, un morto

Un operaio di 30 anni ha perso la vita ad Aquileia. Si tratta di un uomo egiziano, caduto da un tetto di un capannone. Per la vittima non c’è stata niente da fare. Aperta un’indagine per ricostruire meglio quanto successo.


Auto travolge agenti nella zona di Capitol Hill. Morto un poliziotto, ucciso l’assalitore

Scintille e fumo nei vagoni, attimi di paura sulla Roma-Lido