Valcamonica, schianto frontale tra due auto: due ragazze morte

Incidente stradale in Valcamonica: schianto frontale, morte due giovani ragazze

Gravissimo incidente in Valcamonica nella notte tra venerdì e sabato. Due auto si sono scontrate frontalmente: due morti e tre feriti.

BRESCIA – Terribile schianto nella notte in Valcamonica sulla Statale 42. Due auto, che viaggiavano in direzione opposta, si sono scontrate frontalmente nel tratto che collega Esine Darfo Boario Terme, nel Bresciano.

Incidente in Valcamonica

Erano le 22 circa di venerdì 29 maggio quando, per cause ancora da accertare, una Opel corsa, con a bordo due giovani ragazze, che procedeva in direzione Sud si è scontrata frontalmente con un’Audi con a bordo cinque persone. L’impatto è stato violentissimo. Il vano motore della Opel si è completamente accartocciato su se stesso.

Grave bilancio: due morti e tre feriti

Immediati i soccorsi: quattro ambulanze, due elicotteri da Brescia e da Como, due squadre di Vigili del fuoco e la Polizia stradale. La scena che si è presentata davanti ai soccorritori è stata raccapricciante, sembrava un campo da battaglia.
Per le due ragazze a bordo dell’utilitaria non c’è stato nulla da fare: avevano 19 e 20 anni. Altre cinque persone, tra cui quattro uomini di età compresa tra i 30 e i 40 anni, sono rimaste ferite: due versano in gravi condizioni.

https://www.youtube.com/watch?v=z5hhSKXLlkg

ultimo aggiornamento: 30-05-2020

X