Incidente sul lavoro in provincia di Ragusa. Un operaio agricolo è morto dopo essere caduto in una vasca per la raccolta delle acque.

ACATE (RAGUSA) – Incidente sul lavoro in provincia di Ragusa. Come riportato da La Repubblica, un operaio agricolo ha perso la vita dopo essere caduto una vasca per la raccolta delle acque. L’allarme è stato lanciato immediatamente dai colleghi, ma il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo e nei prossimi giorni i risultati dell’autopsia potrebbero spiegare meglio quanto successo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le indagini

E’ stata aperta un’indagine per ricostruire l’incidente. L’obiettivo è quello di cercare di chiarire meglio quello che sembra essere una vera e propria tragedia. Toccherà agli inquirenti capire se l’operaio si è avvicinato al laghetto artificiale per un motivo preciso oppure se ha avuto un malore. Al vaglio anche la possibilità di una scivolata, ma si preferisce mantenere il massimo riserbo almeno fino a quando non si hanno certezze.

Il magistrato ha autorizzato l’autopsia sul corpo della vittima e proprio gli accertamenti medici potranno chiarire meglio quanto successo e soprattutto accertare le cause della morte. Una vicenda, quindi, che ha ancora diversi punti da chiarire e da parte degli inquirenti si preferisce il massimo riserbo.

Ambulanza
Ambulanza

Il sindaco: “Acate piange un figlio del nostro paese”

Immediato il cordoglio del sindaco Giovanni Natale. “Ci associamo al grave dolore che ha colpito la famiglia del giovane operaio – si legge nella nota del primo cittadino – Acate piange un figlio del nostro paese, educato, rispettoso e di una bontà d’animo eccezionale. Altruista, disponibile e sempre disponibile ad aiutare tutti. Un eccellente marito e un amorevole padre di due splendidi bambini“. La vicinanza è stata espressa da tutta la popolazione e nei prossimi giorni in molti lo saluteranno per l’ultima volta.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Naufragio di migranti al largo della Tunisia: almeno 6 morti

Caso Biot, chiesto il rinvio a giudizio per l’ufficiale