Incidente sul lavoro nel Livornese. Un operaio è stato travolto e ucciso da un Suv. Un collega è rimasto ferito.

VADA (LIVORNO) – Incidente sul lavoro nel Livornese. Come raccontato da Il Tirreno, un operaio era impegnato in un cantiere quando un Suv, dopo uno scontro con una vettura, lo ha travolto ed ucciso. Un collega è rimasto ferito e non si hanno, al momento, informazioni sul quadro clinico.

E’ stata aperta un’indagine da parte degli inquirenti per ricostruire meglio quanto successo e avere una dinamica più chiara di questa ennesima tragedia sul lavoro.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’incidente

L’incidente è avvenuto nella giornata di mercoledì 22 febbraio 2022. Dalle prime ricostruzione, il Suv si è scontrato con un’altra vettura e successivamente è piombato su questo cantiere investendo tre operai. Per uno non c’è stato niente da fare, il personale medico ha potuto constatare solamente il decesso.

Le informazioni parlano di una seconda persona rimasta ferita, ma non si conoscono le sue condizioni. Sul posto sono in corso tutti i rilievi del caso e si sta cercando di capire meglio la dinamica di questo incidente. Si tratta dell’ennesima tragedia sul lavoro anche se sono ancora diversi i punti da chiarire e nei prossimi giorni ci potrebbero essere delle importanti novità.

Ambulanza
Ambulanza

Indagini in corso

E’ stata aperta un’indagine per accertare meglio quanto successo. L’ipotesi più probabile sembra essere quella di un mancato rispetto della precedenza e il Suv, per evitare l’impatto con l’altra vettura, è finito sul cantiere.

Sono in corso, comunque, tutti gli approfondimenti del caso anche per avere maggiori informazioni e soprattutto provare a ricostruzione questa ennesima tragedia sul posto di lavoro. Come detto in precedenza, i punti da chiarire sono ancora diversi e per questo motivo si preferisce comunque mantenere il massimo riserbo almeno fino a quando non si hanno delle prove certe.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


Emorragia cerebrale per Beppe Furino, l’ex Juventus è in gravi condizioni

Covid, cambiano le regole per i viaggi in Italia