Dal 1 marzo cambiano ancora le regole per chi viaggia in Italia. La nuova ordinanza del Ministero della Salute.

L’Italia riapre ai turisti: gli stranieri che arriveranno nel nostro Paese non dovranno più fare il tampone. Lo stabilisce la nuova ordinanza firmata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza. Le regole per i viaggi in Italia cambieranno a partire dal prossimo 1 marzo, data di entrata in vigore del nuovo provvedimento.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La nuova ordinanza del Ministro Speranza: come cambiano le regole per i viaggi in Italia

A partire dal 1 marzo, per gli arrivi da tutti i Paesi extraeuropei le stesse regole già vigenti per i Paesi Europei. Per l’ingresso sul territorio nazionale sarà sufficiente una delle condizioni del green pass: certificato di vaccinazione, certificato di guarigione o test negativo“, si legge nell’ordinanza del Ministero della Salute.

Di fatto anche chi arriva da Paesi extraeuropei basterà avere il certificato di vaccinazione, il certificato di guarigione o un test con esito negativo. Quindi a chi arriva da Paesi extraeuropei si applicano le regole in vigore per chi arriva da Paesi europei.

mascherina passaporto aereo
mascherina passaporto aereo

Test per non vaccinati e per soggetti vaccinati con prodotti non ancora riconosciuti dall’Ema e dall’Aifa

Cosa cambia dal punto di vista pratico? I non vaccinati dovranno fare il test. Lo stesso discorso vale per i vaccinati con prodotti non ancora approvati dall’Ema, come ad esempio il vaccino Sputnik. Di fatto ai vaccinati con vaccini non approvato a livello europeo e quindi italiano non viene rilasciato il Green Pass.

La ripresa del turismo (che spera nelle vacanze di Pasqua)

L’allentamento delle misure restrittive per i turisti che arrivano nel nostro Paese rappresenta una bella notizia per il settore del turismo che spera di poter approfittare del periodo delle vacanze di Pasqua per ripartire dopo il periodo difficile caratterizzato dalla diffusione della variante Omicron del Covid.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


La Volkswagen porta la Porsche in Borsa?

Apple CarPlay: ecco le App compatibili con la nostra auto