Inter-Cagliari, Antonio Conte si rifiuta di parlare con la stampa al termine della partita. Andrea Ranocchia sputa verso il quarto uomo. Cosa è successo.

Serie A, Inter-Cagliari, Antonio Conte diventa una furia al punto che nel post partita diserta le interviste di rito e manda capitan Handanovic davanti alle telecamere e ai microfoni dei giornalisti presenti. Anche in campo il tecnico nerazzurro è parso visibilmente nervoso per l’espulsione di Lautaro Martinez.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Inter-Cagliari, Antonio Conte una furia nel finale di partita

Ma andiamo con ordine per provare a capire cosa sia successo nell’infuocato finale di partita tra Inter e Cagliari, con la gara che si è conclusa sul risultato di 1 a 1 in virtù delle reti messe a segno da Lautaro Martinez e Radja Nainggolan.

Nel finale di partita, con gli animi dei nerazzurri sicuramente caldi per un pari scomodo che regala alla Juventus una ghiotta occasione per allungare il distacco in classifica, il direttore di gara, il signor Manganiello, non fischia un presunto fallo ai danni di Lautaro Martinez che protesta in maniera decisamente plateale e si prende un cartellino giallo. L’attaccante nerazzurro continua a protestare e il giudice di gara estrae il cartellino rosso. Antonio Conte non apprezza evidentemente la decisione del direttore di gara, protesta in maniera veemente con Manganiello e poi decide di lasciare lo stadio senza rilasciare interviste alla stampa.

Antonio Conte Inter-Spal
Antonio Conte

Inter-Cagliari, lo sputo di Ranocchia verso il quarto uomo

Nel clima infuocato del finale di partita c’è anche il caso Ranocchia. Le immagini a disposizione mostrano il difensore nerazzurro che sputa in direzione del quarto uomo Ivan Pezzuto.

Di seguito il video della reazione di Ranocchia

La personalità e la maturità di Andrea #Ranocchia che sputa stizzito davanti al quarto arbitro. A voi i commenti…

Pubblicato da CCN – Cagliari Calcio News su Domenica 26 gennaio 2020

Le parole di Handanovic nel post partita

Al termine della gara sarà Samir Handanovic a parlare con i giornalisti. Il capitano nerazzurro ha provato a spegnere le polemiche affermando che gli arbitri non possono essere accusati del risultato negativo ottenuto dall’Inter.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 26-01-2020


Inter, Giroud più vicino. L’Everton offre 20 milioni per Vecino

Serie A, la Juve cade a Napoli. Pari per l’Inter, 1-1 nel derby della Capitale