Caso Siri, depositata al Riesame l’intercettazione ambientale

Novità importante sul caso Siri. La DIA ha depositato l’intercettazione ambientale al Riesame. L’atto a breve sarà nella disponibilità delle parti.

ROMA – Il giallo sull’intercettazione riguardante il sottosegretario Siri sembra essere risolto. Come riportato dall’ANSA, in giornata è stata depositata al Riesame un’informativa della DIA contenete questo atto che a breve sarà nella disponibilità delle parti.

Una svolta sicuramente importante perché finora questa intercettazione non esisteva. Nelle prossime ore sarà ascoltata dai magistrati pronti a interrogare tutte le persone coinvolte in questa vicenda. La posizione dell’esponente della Lega potrebbe complicarsi con il premier Conte che dovrebbe incontrare Siri al ritorno dalla Cina con una decisione definitiva sull’impegno da parte del rappresentate del Carroccio nella maggioranza. M5s spinge per una espulsione mentre da parte del partito di via Bellerio c’è l’intenzione di continuare anche se in questo caso viene messo a serio rischio il governo.

Armando Siri
fonte foto https://www.facebook.com/ArmandoSiri/

Caso Siri, intercettazione depositata. Salvini: “Per me deve restare al suo posto”

Il caso Siri continua a far discutere nella maggioranza. Da parte di Matteo Salvini non c’è nessuna intenzione di privarsi del suo sottosegretario, come confermato in più di un’occasione. Una linea fortemente contestata dal M5s con Luigi Di Maio che chiede una rimozione dal ruolo di sottosegretario ai Trasporti del leghista almeno fino a quando questa situazione non sarà chiarita.

Una discussione che mette a serio rischio il governo anche se l’ultima parola spetta al premier Conte. Il presidente del Consiglio dal suo ritorno dalla Cina incontrerà Siri per ascoltare le sue giustificazioni e solamente dopo verrà presa una decisione sulla vicenda. Difficile fare una previsione ma sicuramente la stabilità del governo continua ad essere molto incerta. Lega e M5s sono pronti a scontrarsi ancora sulla posizione del sottosegretario del Carroccio. Ore decisive per il futuro di questa legislazione…

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ArmandoSiri/

ultimo aggiornamento: 27-04-2019

X