Il ministro Giovannini al Corriere della Sera: “Ci saranno più organizzazione e controlli”.

ROMA – Il ministro Giovannini al Corriere della Sera ha fatto il punto sulle riaperture. L’inquilino del Ministero dei Trasporti ha confermato la ripartenza con una capienza su autobus e treni all’80%: “Ci saranno più organizzazione e più controlli, anche perché da aprile stiamo dialogando con Regioni e Comuni in vista di settembre […]. Siamo intervenuti sia sull’offerta che sulla domanda e grazie al lavoro dei tavoli prefettizi dallo scorso gennaio stiamo organizzando il piano mobilità provincia per provincia, incentivando la creazione delle figure dei mobility manager nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche con più di cento addetti nei Comuni con oltre 500mila abitanti […]“.

“Necessario reintrodurre i controllori sui mezzi pubblici”

Il ministro Giovannini ha confermato la sua intenzione di reintrodurre i controllori sui mezzi pubblici che “oltre al verificare i biglietti, dovrebbero far scendere dall’autobus tutti i passeggeri senza mascherina”. “Grazie ai servizi aggiuntivi finanziati nella prima parte dell’anno – ha detto l’esponente del Governo Draghi – siamo riusciti a far crescere l’offerta di trasporto locale del 15-20%. Non a caso le scuole lo scorso maggio hanno ripreso in presenza e non ci sono stati particolari problemi“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Enrico Giovannini
Enrico Giovannini

“Mascherina obbligatoria sui mezzi”

Il ministro Giovannini ha confermato anche “l’utilizzo della mascherina chirurgica o superiore sui mezzi pubblici. Questo può consentire di mantenere una capienza dell’80% anche in zona gialla. Certamente su queste scelte influiscono il successo della campagna di vaccinazione e il fatto che in genere i tempi di permanenza a bordo dei mezzi non sono eccessivamente lunghi. Ma abbiamo stanziato anche dei fondi per la sanificazione, che dovrà essere eseguit anche più volte al giorno“.

Il Governo spera di poter superare a pieni voti questo esame. Settembre sarà sicuramente un mese cruciale per i trasporti e per la ripartenza dell’Italia.

ultimo aggiornamento: 21-08-2021


MotoGP, Crutchlow al posto di Vinales nel GP di Gran Bretagna

Superbike, successo di Redding in Navarra. Rea e Razgatioglu sul podio