Cal Crutchlow in sella alla Yamaha nel GP di Gran Bretagna. Il britannico prenderà il posto di di Maverick Vinales.

ROMA – E’ Cal Crutchlow il sostituto di Maverick Vinales in Yamaha per il GP di Gran Bretagna. Dopo il ritorno in MotoGP con la Petronas al posto di Franco Morbidelli, la scuderia giapponese ha deciso di affidarsi al pilota inglese per il dodicesimo appuntamento della stagione.

Una grande chance sicuramente per il pilota inglese. Non sarà per nulla semplice ottenere un buon risultato visto il lungo stop, ma Crutchlow proverà a sfruttare al massimo la moto per centrare almeno la top ten e aiutare il compagno di squadra Fabio Quartararo nel sviluppare la moto.

Crutchlow: “Non vedo l’ora di scendere in pista”

Una gara per convincere la Yamaha ad affidargli la moto fino al termine della stagione. La Yamaha non ha ancora sciolto i dubbi su chi sostituirà Vinales in questa parte finale del Mondiale e per Crutchlow il GP della Gran Bretagna è una grande occasione per dimostrare le sue qualità.

E’ un privilegio – ha detto il pilota inglese riportato dal sito ufficiale della MotoGPfar parte di Yamaha e di farlo per quelle che inizialmente sarebbe dovute essere tre gare insieme al Petronas Yamaha Sepang Racing Team. I piani poi sono cambiati e voglio ringraziarli per questa opportunità. Non vedo l’ora di scendere in pista“.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

MotoGP
MotoGP

Jake Dixon in Petronas

Sarà Jake Dixon il sostituto di Franco Morbidelli nel GP di Silverstone con la Petronas. Il team ha deciso di affidarsi al talento della Moto2 per questo appuntamento in attesa del ritorno del pilota italiano, previsto per la prima gara di settembre.

Una grande chance sicuramente per il britannico, uno dei candidati a sostituire Valentino Rossi in Petronas la prossima stagione. E in questa gara dovrà dimostrare le sue qualità.

ultimo aggiornamento: 21-08-2021


La nuova scommessa di Elon Musk: in arrivo il robot umanoide

Giovannini: “Su autobus e treni capienza all’80 per cento”