Il fratello di Battisti attacca: Salvini è un fascista, cercasse i suoi amici in Brasile

Il fratello di Cesare Battisti minaccia ii politici italiani: “Se parlasse farebbe crollare la politica. Salvini? È un fascista, andasse ad arrestare i suoi amici in Brasile”.

A meno di quarantotto ore dall’arrivo di Cesare Battisti in Italia, Vincenzo, fratello dell’ex terrorista rosso, ha parlato ai microfoni de il Messaggero puntando il dito contro la politica italiana e contro Matteo Salvini, “un fascista” che dovrebbe andare a prendere i suoi “amici” in Brasile.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/salviniofficial

Vincenzo Battisti, mio fratello è innocente, non ha ucciso nessuno

Intervenuto ai microfoni de il Messaggero, Vincenzo Battisti, fratello di Cesare, ha difeso a spada tratta l’ex terrorista affermando che sarebbe stato incastrato e che non gli sarebbe mai stato concesso di difendersi in quanto con i suoi racconti avrebbe potuto addirittura minare la stabilità della politica italiana.

Mio fratello è stato tirato in ballo in contumacia dai pentiti. Mi ha giurato che non ha mai ammazzato nessuno, non si è mai potuto difendere, ma tutti hanno scaricato su di lui per salvarsi […]. L’arresto? E’ un’ingiustizia, lo stanno accusando di quello che non ha commesso. Torreggiani, ad esempio, prima ha detto che Cesare non c’era, poi ha cambiato versione”.

Cesare Battisti
Cesare Battisti

Il fratello di Cesare Battisti contro Matteo Salvini: “È un fascista, andasse a prendere i suoi amici in Brasile”

Vincenzo Battisti ha poi spostato la luce dei riflettori sui criminali di estrema destra che invece, stando al racconto dell’uomo, sarebbero finiti nel dimenticatoio, con le autorità che sarebbero intenzionato a punire innanzitutto i rossi. Inevitabile l’attacco a Matteo Salvini, che ha evidenziato il credo politico di Cesare Battisti.

Quello che mi dà più fastidio è che hanno sempre rotto a mio fratello, mentre i fascisti che hanno ammazzo e stanno in Brasile nessuno li cerca […]. Salvini è un fascista, andasse ad arrestare i suoi amici in Brasile“.

ultimo aggiornamento: 17-01-2019

X